• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, parte il 'dopo-Sabatini': le prospettive tra acquisti e cessioni

Calciomercato Roma, parte il 'dopo-Sabatini': le prospettive tra acquisti e cessioni

I giallorossi cercano un nuovo ds, poi testa al mercato di gennaio


Sabatini, Carli, Braida © Getty Images
Mario D'Amiano (Twitter: @mariodamiano93)

07/10/2016 13:50

CALCIOMERCATO ROMA SABATINI MASSARA ACQUISTI CESSIONI / ROMA - Era nell'aria ormai da tempo, ma ieri sera è arrivata anche l'ufficialità: Walter Sabatini lascia la Roma. Il direttore sportivo ha rescisso consensualmente il suo contratto coi giallorossi dopo cinque anni di permanenza. Nel corso di questo lungo periodo, il suo rapporto con i tifosi ha vissuto momenti positivi e altri negativi. Tante soddisfazioni ma anche svariate critiche per il suo operato in sede di calciomercato: dai colpi Benatia-Pjanic alle delusioni Ibarbo-Doumbia. Ora, però, in casa Roma si pensa alle prospettive future. Con l'addio di Sabatini, infatti, si aprono le porte alla possibilità di vedere nuovi volti in dirigenza: per ora è Ricky Massara l'uomo individuato per traghettare la Roma all'impegnativo mercato invernale, ma qualcosa potrebbe cambiare tra qualche mese. Una cosa è certa: il ‘dopo Sabatini’ è già iniziato. La Roma si guarda intorno per trovare il nuovo direttore sportivo e inizia a prepararsi al calciomercato di gennaio, dove potrebbero esserci novità tra acquisti e cessioni.


DA MASSARA A BRAIDA: I NOMI PER IL ‘DOPO SABATINI’

Come già accennato, la Roma era consapevole dell’addio di Sabatini già da diversi mesi. La società, quindi, ha avuto molto tempo per pensare a come muoversi per sostituirlo al meglio in questo ruolo impegnativo. Tanti sono i nomi che si sono susseguiti nelle ultime settimane, ma la decisione definitiva potrebbe richiedere ulteriore tempo. Nell’immediato futuro, a fare le veci di Sabatini ci sarà Ricky Massara, suo storico braccio destro. Dovrebbe quindi essere lui a plasmare il calciomercato Roma di gennaio, che potrebbe vedere alcune novità sia in entrata che in uscita. Tuttavia, ad oggi questa soluzione non sembra ancora essere quella definitiva: per il futuro direttore sportivo della Roma si fanno tanti altri nomi. A prendere la pesante eredità di Sabatini, infatti, potrebbe esserci uno tra Zecca e Balzaretti, che rappresentano due soluzioni ‘interne’ alla società. Altri nomi illustri (ed ‘esterni’) sono invece Carli, Berta, Monchi e Braida (che ha però smentito i contatti con i giallorossi). Infine, resta in piedi la pista che porta a Baldini, prezioso consulente del presidente Pallotta.


GENNAIO SI AVVICINA: IL MERCATO TRA ACQUISTI E CESSIONI

Archiviato l’addio di Sabatini, la Roma inizia a pensare anche al mercato invernale. Prima di fare la lista di acquisti cessioni, l’obiettivo primario è risolvere alcuni nodi legati ai rinnovi: a centrocampo potrebbero prolungare Radja Nainggolan, Kevin Strootman e Daniele De Rossi (in scadenza a giugno 2017). Inoltre, per quanto concerne la difesa, anche Kostas Manolas potrebbe firmare un nuovo accordo.

Sul fronte cessioni, potrebbero esserci novità. Partendo dalla porta, Alisson è sembrato molto deluso dai suoi primi mesi in giallorosso: "L'allenatore non ci ha mai detto che Szczesny avrebbe giocato in campionato ed io in Europa League, ma i fatti dimostrano questo - ha detto il portiere dal ritiro della 'Seleçao' - Questa alternanza non mi fa bene, ero abituato a giocare con costanza". Altri calciatori in partenza potrebbero essere Gerson e Iturbe: i due stanno trovando poco spazio e già in estate sono stati al centro di svariate voci. A gennaio potrebbero aver voglia di trovare la maglia da titolare in altri club.

Per quanto concerne gli acquisti, invece, si continua a monitorare il mercato dei centrocampisti. Massara, prendendo 'spunto' dalla lista di Sabatini, potrebbe tentare un approccio per Lucas Torreira, Joao Moutinho, Nemanja Maksimovic, Tomas Rincon o Marcelo Brozovic. Per quest'ultimo ci sarebbe già stato un contatto con l'InterIn difesa, come appreso da Calciomercato.it, la Roma segue Timothy Chandler, terzino destro classe ’90. Inoltre, resta vivo l’interesse per Mateo Musacchio del Villarreal: come appreso da Calciomercato.it, nel corso delle ultime settimane di agosto c'è stato anche un incontro diretto tra Roma e Musacchio. Un incontro positivo che potrebbe aver gettato le basi per una trattativa futura. Per l'attacco, nelle ultime settimane è stato fatto il nome di Shaqiri.




Commenta con Facebook