• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia-Spagna, ESCLUSIVO Antinelli: "Ecco le nuove 'Furie Rosse'. Romagnoli merita una chance"

Italia-Spagna, ESCLUSIVO Antinelli: "Ecco le nuove 'Furie Rosse'. Romagnoli merita una chance"

Il giornalista di 'Rai Sport' - a Calciomercato.it - ha fatto i suoi pronostici sulle gare degli Azzurri ed ha parlato anche di Balotelli e Donnarumma


Ventura e Romagnoli © Getty Images
ESCLUSIVO
Federico Scarponi

06/10/2016 14:00

ITALIA SPAGNA ESCLUSIVO ANTINELLI NAZIONALE VENTURA QUALIFICAZIONI / TORINO - Dopo poco più di 3 mesi (era il 17 giugno, gli 'Azzurri' eliminarono le 'furie rosse' agli ottavi dell'Europeo francese), Italia e Spagna tornano ad affrontarsi in una gara ufficiale, valevole per le qualificazioni al prossimo Mondiale. In palio ci sono punti pesanti, che potrebbero essere determinanti per stabilire le gerarichie del girone. Per parlare di questa gara e non solo, Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva Alessandro Antinelli, giornalista di 'Rai Sport' spesso bordocampista per la tv di stato quando gioca la Nazionale.

NUOVA SPAGNA - "Sarà come sempre un match difficile. Lopetegui ha cambiato tantissimo, sarà una Spagna molto diversa da quella affrontata ad Euro 2016, che punterà molto sugli esterni e la verticalizzazione. I senatori hanno sposato questo nuovo progetto, non soddisfatti dei tanti titoli vinti finora. L'esclusione di Fabregas, Casillas, Pedro e Juanfran non mi stupisce: gli iberici hanno a disposizione un bacino talmente ampio di talenti da cui pescare che possono permetterselo".

CONVOCATI AZZURRI PER LA DOPPIA SFIDA - "Tutti i giocatori più in forma del nostro campionato ci sono. Ventura ha detto che per il prossimo biennio si giocherà con il 3-5-2. Questo non può che determinare che ci sia meno spazio per gli esterni offensivi e che qualcuno, come El Shaarawy, resti a casa e partecipi magari soltanto agli stage. Anche per quel che riguarda la formazione non mi aspetto grandi sorprese stasera: ci sarà Romagnoli al posto di Chiellini, fuori Verratti che giocherà la prossima gara contro la Macedonia, così come Immobile e Belotti".

ROMAGNOLI - "Ventura ha deciso di puntare con determinazione su di lui. Stasera è l'occasione giusta per lanciare Romagnoli e dargli la chances che merita. Spesso in Italia discutiamo sul perché non vengano fatti giocare i giovani promettenti, ora che il ct è intenzionato a farlo, gli si chiede se non sia troppo inesperto per affrontare la Spagna. Bisogna mettersi d'accordo. Io sono assolutamente dalla parte del tecnico. Il difensore del Milan ha talento e stasera avremo bisogno di uno come lui che sappia far ripartire la squadra con precisi disimpegni difensivi. Ha un piede 'educato' e sta giocando a buoni livelli. Ripeto: merita questa opportunità".

DONNARUMMA - "Ho avuto modo di ospitare alla 'Domenica Sportiva' sia Viviano che Sorrentino: entrambi, pur essendo portieri di generazioni diverse, hanno concordato sul fatto che sarà Donnarumma il futuro portiere della Nazionale, l'erede designato di Buffon

BALOTELLI - "Non ci sono preclusioni nei suoi confronti, né da parte del ct né da parte dei senatori del gruppo. Se Mario continuerà ad agire e parlare con umiltà come sta facendo ultimamente e continuerà a far bene come ha fatto in questo avvio di stagione col Nizza, il posto sarà suo. Tutti sanno che è l'attaccante di maggior talento che abbiamo, ora sta soltanto a lui".

PRONOSTICI - "Mi aspetto un pareggio con la Spagna ed una vittoria contro la Macedonia".




Commenta con Facebook