• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Bologna > Bologna, Gastaldello fa mea culpa: "In 400 partite è la prima volta che succede"

Bologna, Gastaldello fa mea culpa: "In 400 partite è la prima volta che succede"

Il difensore torna sull'espulsione contro il Genoa per proteste


Gastaldello © Getty Images

05/10/2016 17:56

BOLOGNA GASTALDELLO GENOA / BOLOGNA - Daniele Gastaldello fa mea culpa: il difensore del Bologna, intervistato da 'Sky Sport 24', torna sull'espulsione subita contro il Genoa. "Il rammarico è aver lasciato la squadra in dieci, chissà come sarebbe finita con le due squadre in 11. Dopo il giallo non ci ho visto più, ho perso il controllo: mi sono meritato le due giornate. In 400 partite è la prima espulsione per proteste. Mi spiace perché ho sempre parlaato di esempio e domenica non l'ho dato per i giovani. Proverà di rifarmi in futuro". 

Gastaldello poi parla della squadra: "Vogliamo arrivare il prima possibile ai 40 punti, poi vediamo. Il nostro inizio è stato positivo, domenica è arrivata una brutta sconfitta ma una partita non fa una stagione". Il difensore parla poi di Verdi: "Ha colpi importanti, deve lavorare sulla continuità". 

B.D.S.




Commenta con Facebook