• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, da Inzaghi doppia promozione

Milan, da Inzaghi doppia promozione

L'ex allenatore rossonero commenta presente e futuro della società: fiducia a Maldini e Montella


Filippo Inzaghi © Getty Images

04/10/2016 16:44

MILAN INZAGHI MALDINI MONTELLA / MILANO - Da una bandiera all'altra: Pippo Inzaghi, simbolo del Milan vincente, approva la scelta di affida un ruolo dirigenziale a Paolo Maldini, capitano della squadra che trionfava in Italia e non solo. Intervistato da 'Sky Sport 24' l'attuale allenatore del Venezia parla della sua ex squadra: "Maldini è un uomo eccezionale che sa di calcio. Per tutta la vita tiferò per i rossoneri e gli auguro di tornare nei palcoscenici che merita. Paolo è straordinario: lui, Albertini e Ambrosini hanno il dna del Milan e possono dare tantissimo. Se Maldini tornerà al Milan saremo tutti felici". 

 

Su Montella, Inzaghi dice: "Non ha bisogno dei miei consigli, è bravo e spero possa portare il Milan dove merita".

B.D.S.




Commenta con Facebook