• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Spagna > Real Madrid, Isco fa mea culpa: "Non sono stupido e non mi arrendo"

Real Madrid, Isco fa mea culpa: "Non sono stupido e non mi arrendo"

Il fantasista spagnolo: "E' colpa mia se non sono titolare"


Isco ©Getty Images

04/10/2016 10:53

CALCIOMERCATO REAL MADRID ISCO ZIDANE / MADRID (Spagna) - Oggetto dei desideri di molti club italiani ed europei la scorsa estate, Isco alla fine ha deciso di restare al Real Madrid, anche se fatica a trovare spazio. Il fantasista spagnolo però non fa polemica, anzi, fa mea culpa: "Non sono stupido, se non sono stato titolare con Ancelotti, Benitez e Zidane la colpa è mia - ha detto a 'Marca' confessando di aver rifiutato diverse offerte, soprattutto dalla Premier League lo scorso agosto - Zidane mi ha detto che sarebbe stato difficile per me trovare posto nell'undici titolare, ma io ho accettato la sfida: non voglio arrendermi così facilmente".

M.R.




Commenta con Facebook