• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Han Li di Sino Europe: "Faremo grande il club. Prenderemo..."

Calciomercato Milan, Han Li di Sino Europe: "Faremo grande il club. Prenderemo..."

Parla direttore esecutivo del gruppo in procinto di acquistare la società


Il Milan festeggia ©Getty Images

04/10/2016 08:08

CALCIOMERCATO MILAN INTERVISTA HAN LI DIRETTORE ESECUTIVO SINO-EUROPE SPORTS A LA GAZZETTA DELLO SPORT / MILANO - L'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport' propone una lunga intervista a Han Li, direttore esecutivo di Sino-Europe Sports, gruppo in procinto di acquistare il Milan. Calciomercato.it vi propone i passaggi salienti sul calciomercato Milan ("Faremo il nostro meglio nella sessione invernale e in quella estiva. Inseriremo giocatori forti nelle posizioni in cui servono"). e non solo.

PERCHE' IL MILAN? - "Il Milan è una delle più grandi squadre al mondo, con una storia piena di glorie e successi. I milanisti si trovano in ogni angolo del pianeta, soprattutto in Cina. Abbiamo diverse generazioni che sono cresciute col Milan, io sono uno di loro. Il club ha tutto il mio rispetto. Sono grato al signor Berlusconi per averci affidato questo compito leggendario di riportare il Milan al top".

IL PIANO DI RILANCIO - "Gli investitori ci sono, i nomi saranno resi noti dopo il closing come da accordi. Tutto è perfettamente sulla buona strada, i fondi stanno arrivando come previsto. Documenti bancari falsi? Non è vero, come abbiamo già chiarito in un comunicato stampa. Faremo grande il Milan. Il nostro scopo primario è di rimettere la squadra sulla strada giusta, la trattativa è basata sulla passione e sull’amore che abbiamo per il club. Inizieremo a formare un management solido, poi faremo il nostro meglio nelle sessioni di quest’inverno e della prossima estate per creare una squadra più forte. Nel frattempo, ci concentreremo sullo sviluppo del business in tutto il mondo, soprattutto in Cina. Cercheremmo di espandere la nostra influenza internazionale, costruendo anche un ponte tra il club e il mercato cinese. È ancora presto per prendere in considerazione una quotazione in Borsa".

GRUPPO DIRIGENZIALE - "Abbiamo nominato Marco Fassone come amministratore delegato e direttore generale del Milan dopo il closing: lui ha lavorato per quattro grandi squadre in Italia, è un ottimo professionista, esperto e affidabile. Penso che porterà al successo il Milan. In più, miriamo a portare nel club le migliori e più qualificate persone; stiamo lavorando strettamente con lui per assicurare il più forte team di manager possibile. Abbiamo molto rispetto per la storia e la cultura del Milan e dell’Italia. Il ritorno di una leggenda rossonera? Sono un tifoso del Milan da quando ero piccolo e amo profondamente questo club e la squadra. Naturalmente, le porte del club sono aperte per tutte le leggende e per le persone che condividono questa passione e che intendono cooperare con noi e con i manager, per riportare la squadra ai vertici".

CALCIOMERCATO - "Inseriremo giocatori forti nelle posizioni in cui servono, ma la decisione finale spetterà ai manager che hanno tutta la nostra fiducia. Supporteremo le loro decisioni".

S.D.




Commenta con Facebook