• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Punto Premier League, risultati e classifica settima giornata

Punto Premier League, risultati e classifica settima giornata

Tottenham show, cade Guardiola. Gioia Conte, Klopp fa fuori Guidolin


Pochettino e Guardiola ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

03/10/2016 17:50

PUNTO PREMIER LEAGUE RISULTATI CLASSIFICA SETTIMA GIORNATA MANCHESTER CITY TOTTENHAM ARSENAL / LONDRA (Inghilterra) - C'è solo una squadra, ora, che in Premier League alla voce sconfitte recita ancora zero. Ed è il Tottenham di Mauricio Pochettino, che a 'White Hart Lane' stoppa la corazzata di Pep Guardiola con un secco 2-0 che rilancia gli 'Spurs' ad un solo punto dalla vetta e li candida, obbligatoriamente e con forza ancora maggiore, al ruolo di 'underdog' di lusso. Subito dietro le altre grandi possibili sorprese per il titolo: l'Arsenal, che nel giorno dei 20 anni di Wenger in panchina batte il Burnley al 93' con Koscielny, ed il Liverpool, che con l'1-2 in casa dello Swansea centra la quarta vittoria di fila e condanna Francesco Guidolin, esonerato e sostituito da Bob Bradley.

Perde terreno invece l'Everton, che dopo il ko col Bournemouth si fa riacciuffare pure dal Crystal Palace con Benteke. Festeggia finalmente il Chelsea di Conte, tornato al successo sul campo dell'Hull City, mentre il Manchester United non riesce a decollare e nonostante le tante occasioni da gol (pure una traversa di Pogba al 90') deve accontentarsi di un pari contro il modesto Stoke City (seconda peggior difesa del torneo). Senza reti l'incrocio tra Leicester e Southampton, finisce 1-1 invece Sunderland-West Bromwich Albion. Pareggiano anche il Watford di Mazzarri, che col Bournemouth va due volte in svantaggio, ed il West Ham (1-1 col Middlesbrough), inchiodato ancora al terzultimo posto e con soli 4 punti in classifica.

RISULTATI

Everton-Crystal Palace 1-1: 35' Lukaku (E), 50' Benteke (C).

Swansea-Liverpool 1-2: 8' Fer (S), 54' Firmino (L), 84' rig. Milner (L).

Hull City-Chelsea 0-2: 61' Willian, 67' Diego Costa.

Sunderland-West Bromwich Albion 1-1: 35' Chadli (W), 83' van Aanholt (S).

Watford-Bournemouth 2-2: 31' Wilson (B), 50' Deeney (W), 62' King (B), 65' Success (W).

West Ham-Middlesbrough 1-1: 51' Stuani (M), 57' Payet (W).

Manchester United-Stoke City 1-1: 69' Martial (M), 82' Allen (S).

Leicester-Southampton 0-0.

Tottenham-Manchester City 2-0: 9' autogol Kolarov, 37' Alli.

Burnley-Arsenal 0-1: 90+3' Koscielny.

CLASSIFICA

Manchester City 18, Tottenham 17, Arsenal 16, Liverpool 16, Everton 14, Manchester United 13, Chelsea 13, Crystal Palace 11, West Bromwich Albion 9, Southampton 9, Watford 8, Leicester 8, Bournemouth 8, Burnley 7, Hull City 7, Middlesbrough 6, Swansea 4, West Ham 4, Stoke City 3, Sunderland 2.




Commenta con Facebook