• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI MILAN-SASSUOLO

PAGELLE E TABELLINO DI MILAN-SASSUOLO

Niang cambia la partita, Bonaventura è tornato. Paletta non molla mai. Pellegrini e Politano: grandi cose. Male Defrel


Il Milan festeggia ©Getty Images
Stefano Carnevali (Twitter: @stefano_kaiser)

02/10/2016 19:59

Ecco le pagelle di MILAN-SASSUOLO: 

 

MILAN

Donnarumma 6,5 - Incomprensibile il suo posizionamento in occasione del gol di Politano che, tra l’altro, lo infila in mezzo alle gambe. Si prende dei rischi ingiustificabili e commette un fallo da rigore su Politano, che però non viene sanzionato. Timido anche sul gol di Acerbi. Nulla può in occasione del gol di Pellegrini. Miracoloso al 35' della ripresa su Politano: riscatta la sua gara incerta. 

Abate 5 - Ritrova i gradi da titolare e parte forte. All’inizio Adjapong è sempre costretto a ripiegare per frenarlo. Al 10’, però, perde una palla ingenua e propizia il pareggio del Sassuolo. Poi si perde e fatica in entrambe le fasi.

Paletta 7 - Tiene bene nel primo tempo ma, nonostante la sua esperienza e il consueto impegno, anche lui in diffiicoltà nella ripresa. È comunque sempre Paletta a reggere la difesa, anche nelle difficoltà peggiori. trova il giusto premio con il primo gol in rossonero.

Gomez 5 - Illude nel primo tempo, quando gestisce bene la palla e limita ottimamente Defrel. Poi crolla. Beffato da Pellegrini sul gol del 3-1, denuncia ancora la sua immaturità, per quanto il suo fisico, nel finale, sia utile. 

De Sciglio 5,5 - Non lavora bene. Spinge molto poco e Politano lo mette spessissimo in difficoltà. Sale un po' nel finale, cercando di accompagnare l'azione. 

Kucka 5,5 - Poco, dopo un avvio che sembrava promettere grandi cose. Macchinoso, non riesce mai a costruire qualcosa di pericoloso. La sua fisicità, oggi, non basta. 

Montolivo 5,5 - Un bel primo tempo. Generoso, recupera tanti palloni e cerca anche di inventare per le punte, ma non ha la stessa efficacia. Travolto anche lui nella ripresa. Dal 59' Locatelli 7 - Prova a creare un po' di gioco, posizionandosi nella zona centrale della mediana. Qualche errore di palleggio, ma anche un gol straordinario che vale il pareggio. 

Bonaventura 7 - Trova il primo gol in campionato con un po’ di fortuna. L’avvio di partita è molto positivo, poi patisce anche lui il ritorno del Sassuolo. Torna in cattedra nel finale: sfiora il gol e, con una punizione, si prende il corner da cui nascerà il gol vittoria di Paletta.. La sua miglior prestazione stagionale. 

Suso 5,5 - Agisce sulla trequarti, ora alle spalle delle punte (quando Adriano stringe), ora larghissimo a destra. Non è molto efficace nel primo tempo. Comincia bene il secondo tempo ma poi si nasconde nuovamente troppo. 

Adriano 5,5 - Titolare a sorpresa. Quando il Milan attacca agisce come seconda punta, vicino a Bacca. In fase difensiva ripiega sulla fascia sinistra. Non trova mai la giusta posizione e commette una serie impressionante di errori tecnici. La generosità non basta. Dal 46' Niang 7,5 - La mette sulla corsa, ma con poca qualità e con meno precisione. Riaccende il Milan con le sue cavalcate e procura il rigore del 2-3. A tratti imprendibile, colleziona punizioni a favore e serve l'assit per Paletta. Cambia la partita. La decide.

Bacca 6,5 - Combatte con Antei ed Acerbi. Soffre, ma oggi non molla mai. Fa il suo dal dischetto e cerca sempre di far salire la squadra. Caparbio.

All. Montella 6,5 - Perde all’ultimo Romagnoli e rilancia Gomez. In più lancia Adriano sulla corsia di sinistra, escludendo Niang. L’inizio è molto positivo ed è premiato dal gol di Bonaventura. Poi un black-out di Abate e Donnarumma concede l’immediato pari e, quel che è peggio, l’ingresso in gara del Sassuolo. Passo indietro per sicurezza e gioco, in avanti per coraggio. Niang - come Bacca e Paletta - non può stare fuori.

 

SASSUOLO

Consigli 6,5 - Può poco sul gol di Bonaventura. Poi dalle sue parti tante mischie, ma viene sempre ben protetto. Più lavoro nella ripresa: para sempre bene ma non è perfetto sul gol di Paletta.

Lirola 5,5  - Dopo i primi minuti, in cui soffre,  le cose vanno meglio. Successivamente comincia a spingere ed è lì che arrivano le cose migliori. Nel finale torna a soffrire non poco. Due facce. 

Antei 5,5 - Poco sollecitato, limita bene Adriano e non soffre troppo nemmeno Bacca. Nel secondo tempo qualche difficoltà in più. Protagonista, suo malgrado, della rimonta del Milan.

Acerbi 6,5 - Tiene Bacca fuori dai gicohi e si prende anche il lusso di portare in vantaggio il Sassuolo. Fin lì è perfetto, poi va anche lui un po' fuori giri. 

Letschert 5,5 - Dopo un avvio complicato dimostra buona personalità: chiude bene su Suso e spinge con continuità. Meno bene nella seconda parte di gara. 

Pellegrini 7 - Molto molto prudente. Cerca di proteggere Lirola, frenando da subito le iniziative di De Sciglio. Sale in cattedra nella ripresa: assist e gol che cambiano la partita. Assiste impontente alla rimonta rossonera. Dall'82' Iemmello SV -.

Magnanelli 5,5 - Ordinato ma non riesce a prendere il controllo della zona nevralgica. Molto bene in chiusura. Miracoloso al 38’ su Bonaventura. Nel secondo tempo parte benissimo, poi è travolto dal ritorno dle Milan.

Mazzitelli 6,5 - Soffre tanto in avvio, poi però trova la giusta posizione e dice la sua con qualità. Dal 68' Biondini 5 - Entra per dare corsa ed esperienza: missione fallita, perché il Milan rientra in gara. 

Politano 7 - Il migliore dei suoi nel primo tempo. Coglie al volo la prima occasione che il Milan concede e trova il pari. Poi è una costante spina nel fianco per i Rossoneri. Donnarumma gli impedisce la doppietta.

Defrel 5 - Completamente fuori dal gioco per tutto il primo tempo. Combina poco anche nella ripresa. Peccato, perché la manovra del Sassuolo è sempre di qualità.

Adjapong 6,5 - Abbastanza timido all’inizio, con il passare dei minuti prende coraggio e approfitta della prestazione faticosa di Abate. Fallisce una grande occasione mancando il tap-in di testa e rimediando, fallosamente, con la mano. Coraggioso anche nel secondo tempo. Bell'esordio a 'S. Siro. Dal 78' Ricci SV -.

All. Di Francesco 6,5 - Squadra estremamente rimaneggiata: tante assenze, tra infortuni e necessità di rifiatare dopo l’impegno di Europa League. All’inizio tanta fatica e gol subito. Il pareggio lampo - gentile regalo del Milan - scuote il Sassuolo che comincia a giocare sul serio. I Neroverdi tengono bene il campo e non denunciano nemmeno un affaticamento particolare. Il crollo finale è più di mentale e di esperienza. 

 

Arbitro: Guida 4,5 - Inevitabile annullare il gol di Adjapong: spinge la palla in rete con la mano. Evitabile, forse il giallo. Manca un giallo a Mazzitelli che ferma una ripartenza di Bacca. Al 31’ vede bene lasciando correre dopo un contatto tra Politano e De Sciglio. Sbaglia un minuto dopo quando sempre Politano viene travolto da Donnarumma e lui non fischia. In avvio ripresa concede con troppa generosità una punizione dal limite a favore del Milan. Il secondo tempo è difficilissimo. Tante decisioni complicate. In particolare sembra sbagliare sul rigore concesso al Milan e quello reclamato dal Sassuolo: situazioni simili, decisioni differenti. Davvero al limite.

 

TABELLINO

MILAN- SASSUOLO 4-3

MILAN (4-3-1-2): Donnarumma; Abate, Paletta, Gomez, De Sciglio; Kucka, Montolivo (60' Locatelli), Bonaventura; Suso; L. Adriano (46' Niang), Bacca (83' Poli). All: Montella. A DISP: Pasalic, Vangioni, Calabria, Sosa, Lapadula, Ely, Pizzari, Honda, Gabriel

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Antei, Acerbi, Letschert; Pellegrini (82' Iemmello), Magnanelli, Mazzitelli (68' Biondini); Politano, Defrel, Adjapong (78' Ricci). All. Di Francesco. A DISP: Cannavaro, Terranova, Pomini, Matri, Peluso, Ragusa, Dell’Orco, Pegolo.

Arbitro: Guida

Marcatori: 9' Bonaventura (M); 10' Politano, 54' Acerbi, 56' Pellegrini (S); 69' rig. Bacca, 73' Locatelli, 77' Paletta (M)

Ammoniti: 51' Montolivo (M); 23' Adjapong, 68' Antei, 75' Pellegrini, 91' Politano, 93' Biondini (S)

Espulsi: 45' Montella (allenatore Milan)

Note: 




Commenta con Facebook