• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Udinese-Lazio, Inzaghi si gode Keita e Felipe Anderson: "Sono due craque"

Udinese-Lazio, Inzaghi si gode Keita e Felipe Anderson: "Sono due craque"

Il tecnico biancoceleste: "Hanno un grande avvenire davanti a loro"


Simone Inzaghi ©Getty Images

01/10/2016 23:17

UDINESE LAZIO INZAGHI KEITA FELIPE ANDERSON SERIE A/ UDINE - Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' al termine del match di campionato che ha visto la sua Lazio vincere 3-0 in casa dell'Udinese: "E' stata una bella Lazio che ha giocato bene, si è divertita ed ha portato a casa la vittoria. Veder giocare giocatori come Patric e Hoedt che non giocavano da tempo è bello per l'allenatore. Sono soddisfatto dei ragazzi, ho visto quello che abbiamo preparato in settimana. Nonostante tante assenze, prima della gara ero tranquillo. 

LA GIOVANE LAZIO - "Lazio giovane e con tanti margini di crescita? Oggi avevamo otto giocatori nati dal '93 in giù. Io mi trovo bene con i giovani ma non regalo niente a nessuno, chi lavora bene in settimana gioca".

MODULI - "Al di là dei moduli conta l'interpretazione. Ho visto che l'Udinese ha fatto una buona partita contro la Fiorentina con la difesa a tre e ho deciso di schierarmi a quattro. Quando ho cambiato modulo i giocatori non hanno battuto ciglio, ho trovato grande disponibilità da parte di tutti".

KEITA E FELIPE ANDERSON - "Fra 15 anni, chi tra Felipe Anderson e Keita avrà fatto la carriera migliore? Sono due craque, sono due giocatori giovanissimi che hanno grandissima prospettiva. Penso che entrambi abbiano un grandissimo avvenire, dipenderà dalla voglia di migliorarsi". 




Commenta con Facebook