• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Manchester City, l'agente di Yaya Touré risponde a Guardiola: "È lui che deve scusarsi"

Manchester City, l'agente di Yaya Touré risponde a Guardiola: "È lui che deve scusarsi"

Il procuratore Dimitri Seluk attacca nuovamente il manager spagnolo


Guardiola © Getty Images

20/09/2016 22:14

MANCHESTER CITY AGENTE YAYA TOURE' GUARDIOLA / MANCHESTER (Inghilterra) - Nervi tesissimi in casa Manchester City. Dopo le parole del manager Pep Guardiola, che è tornato duramente sulla vicenda relativa a Yaya Touré, arriva secca la risposta dell'agente dell'ivoriano, Dimitri Seluk, intervenuto ai microfoni di 'Sky Sports News HQ': "Io dovrei chiedere scusa a Guardiola? Allora lui deve chiedere scusa a Pellegrini. Lui sì che era un signore! Aveva firmato il rinnovo un anno prima ed è stato fatto fuori solo perché Guardiola voleva andare al Manchester City. E deve scusarsi anche con Hart, non è giusto arrivare in Inghilterra e sbarazzarsi di uno dei pochi giocatori inglesi che ci sono. Lui ha portato solo persone spagnole. Quando Yaya è arrivato, al City la Champions potevano solo sognarla. Le stelle più grandi d'Europa non volevano il City, ma Yaya è venuto nonostante questo non fosse ancora un grande club. Solo dopo il suo arrivo hanno iniziato a vincere. Io rispetto manager come Ranieri, non lui, perché raggiungono grandi risultati senza spendere molti soldi".

L.P.




Commenta con Facebook