• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, Milan-Lazio: ultime di formazione, bilancio del calciomercato e dove vederla in Tv

Serie A, Milan-Lazio: ultime di formazione, bilancio del calciomercato e dove vederla in Tv

L'anticipo di 'San Siro' aprirà la quinta giornata del campionato


Carlos Bacca ©Getty Images
Andrea Corti (@cortionline)

20/09/2016 10:30

SERIE A MILAN LAZIO PROBABILI FORMAZIONI DOVE VEDERLA IN TV / MILANO - Nemmeno il tempo di archiviare le rispettive (e importanti) vittorie su Sampdoria e Pescara che per Milan e Lazio è già tempo di tornare in campo: la quinta giornata della Serie A comincerà infatti stasera con l'anticipo tra rossoneri e biancocelesti, squadre cambiate entrambe molto nel corso dell'ultimo calciomercato e che sono alla ricerca di punti per spiccare il volo in classifica. Calciomercato.it vi presenta la sfida tra Milan e Lazio: dal rilancio di Bacca tra i rossoneri al dubbio sulla conferma di Felipe Anderson nel 3-5-2 di Inzaghi le probabili formazioni del match di San Siro con un bilancio del calciomercato e le informazioni per vederlo in Tv.


SERIE A: LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN LAZIO

Venerdì scorso la sua esclusione aveva infiammato le discussioni tra i tifosi rossoneri: per riprendersi il Milan a Carlos Bacca sono bastati però solo pochi minuti sul campo della Sampdoria, durante i quali è riuscito a realizzare il gol che ha rilanciato la squadra di Vincenzo Montella. Il tecnico questa sera lo riproporrà dal primo minuto, lasciando fuori Gianluca Lapadula: al fianco del colombiano ci saranno Suso da una parte e Niang dall'altra, mentre un'importante novità è prevista a centrocampo, con l'esclusione di Bonaventura a vantaggio del rientrante Kucka. In difesa Montella potrebbe poi concedere un turno di riposo ad Abate, con Calabria a destra e De Sciglio a sinistra.

Dopo la buona prova con il Pescara Simone Inzaghi sembra decisamente intenzionato a confermare il 3-5-2: davanti il tecnico darà fiducia al tandem 'pesante' Immobile-Djordjevic, mentre il dubbio più importante riguarda Felipe Anderson, che potrebbe essere sostituito sulla destra da Basta. Da non escludere del tutto, però, che proprio il brasiliano o in alternativa Keita venga impiegato da seconda punta vicino a Immobile. A centrocampo mancherà ancora l'infortunato Biglia: conferma in vista per il trio Parolo-Cataldi-Milinkovic.

Le probabili formazioni (fischio d'inizio ore 20:45, stadio 'Giuseppe Meazza' di Milano):

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Montolivo, Sosa; Suso, Bacca, Niang. All. Montella.

Lazio (3-5-2): Marchetti; Bastos, de Vrij, Radu; Basta, Parolo, Cataldi, Milinkovic, Lulic; Immobile, Djordjevic. All. Inzaghi.


MILAN-LAZIO: UN PRIMO BILANCIO DEL CALCIOMERCATO ESTIVO

Sebbene sia ancora presto per dare giudizi definitivi, le prime gare di questa stagione hanno già dato alcune importanti indicazioni sulle scelte effettuate da Milan e Lazio nel corso del calciomercato estivo. Le news Serie A certificano che per i rossoneri, esclusione di Genova a parte, il colpo migliore sembra essere stato la conferma di Bacca: il colombiano è una vera macchina da gol, e con le sue reti ha salvato in più di un'occasione la squadra di Montella. Si sta ambientando Sosa, mentre Paletta, tornato dall'Atalanta, sta trovando un inaspettato posto da titolare. Ma la vera stella rossonera è il giovanissimo portiere Donnarumma, sul rinnovo del quale Montella ha speso parole importanti.

Per quanto riguarda la Lazio, dopo lo choc del mancato arrivo di Bielsa, il mercato biancoceleste ha senza dubbio regalato a Inzaghi una squadra rinforzata. In particolare era in difesa che c'erano i problemi più significativi: l'arrivo di Bastos, unitamente al rientro in campo di de Vrij, ha regalato una solidità che sembrava diventata un'utopia. L'inserimento di Immobile in attacco procede poi speditamente, segno della bontà dell'investimento del club di Lotito.


MILAN-LAZIO: DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Milan e Lazio sarà visibile in diretta, con fischio d'inizio fissato per le 20:45, attraverso la piattaforma Sky, che lo trasmetterà sui canali Sport 1 HD, Calcio 1 HD e Super Calcio HD. La partita sarà trasmessa anche da Mediaset Premium sul canale Premium HD.




Commenta con Facebook