• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > TV & cinema > Televisione, caso Di Canio: "Decisione ipocrita"

Televisione, caso Di Canio: "Decisione ipocrita"

Dall'Inghilterra criticano il licenziamento dell'ex calciatore


Paolo Di Canio © Getty Images

18/09/2016 15:07

TELEVISIONE CASO DI CANIO SKY IPOCRITA / ROMA - Non si placano le discussioni sul caso Di Canio, ormai ex commentato Sky licenziato per aver mostrato in un video dove compariva con una maglia a maniche corte un tatuaggio con la scritta 'Dux'. Interpellati da 'ilfattoquotidiano.it', alcuni giornalisti che lavorano in Inghilterra hanno commentato in maniera negativa la decisione dell'emittente satellitare. Federico Farcomeni del 'The Indipendent' ha affermato: "Sono anni che si conosce quel tatuaggio. Sky ha fatto male a mandarlo via, rischia di perderci". 

Ancora più duro Paolo Bandini del 'The Guardian': "E' stato un licenziamento strano. In Inghilterra non sarebbe accaduto perché le emittenti prendono le distanze da calciatori associati a qualcosa di negativo. Molti inglesi avranno ritenuto la decisione ipocrita". 

B.D.S.




Commenta con Facebook