• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Moratti: "Condizione fisica non deve essere un alibi"

Inter, Moratti: "Condizione fisica non deve essere un alibi"

L'ex presidente dei nerazzurri ha parlato del momento della squadra


Thohir e Moratti ©Getty Images

18/09/2016 12:11

SERIE A INTER MORATTI SUNING DE BOER / MILANO - In casa Inter, dopo la pesante sconfitta in Europa League contro l'Hapoel, la situazione è delicata. Sul momento dei nerazzurri e sul futuro di de Boer si è espresso l'ex presidente dell'Inter Massimo Moratti: "La condizione fisica non può diventare un alibi perché ormai Frank de Boer c’è da un mese. Non bisogna pensare che vada via, si mettano seriamente a giocare per la società. Una sconfitta come quella dell’altro giorno non è una cosa da poco. Suning? Ha intenzioni molto serie, per ora non sono ancora riusciti a entrare nel meccanismo e non è una cosa semplice. Li sento ogni tanto, mi chiamano per avere qualche informazione, ma cerco di non essere troppo invadente". 

A.D.S.




Commenta con Facebook