• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > ZONA MISTA - Lazio-Pescara, Murgia emozionato dopo l'esordio

ZONA MISTA - Lazio-Pescara, Murgia emozionato dopo l'esordio

Il giovane centrocampista ha parlato delle sue sensazioni


Murgia (Calciomercato.it)
Dall'inviato Valerio Cassetta

17/09/2016 21:16

ZONA MISTA LAZIO PESCARA MURGIA / ROMA - Alessandro Murgia ha commentato l'emozione di scendere allo sadio 'Olimpico' con la maglia della Lazio. Oggi il giovane talento è stato tra gli artefici della vittoria contro il Pescara. Murgia è intervenuto in zona mista, dove era presente il nostro inviato, per analizzare la prestazione odierna: "Un'emozione indescrivibile, mai provata nella mia vita. Ho lavorato tanto per questo ed entrare in campo con questa maglia addosso è qualcosa di fantastico. Mi stavo riscaldando e il prof mi ha detto che avrei esordito. Mi hanno fatto tutti l'in bocca al lupo in panchina e sono entrato. Il primo pensiero? Un ringraziamento a Inzaghi e alla società, ma soprattutto alla mia famiglia e la mia ragazza che mi sono sempre stati vicino. Ho avuto una buona occasione, la palla era dietro e ho cercato di agganciarla ma non ci sono riuscito. In ogni caso ottima partita e buon esordio. La maglia la porto a casa e la do a mio padre che colleziona tutte le mie maglie importanti. Il mister ci aveva chiesto di pressarli alti perché il Pescara palleggia bene. Così abbiamo fatto e la partita si è aperta. Loro erano messi bene in campo. La nostra vittoria è meritata. La scelta che ho fatto di rimanere? Sono contento, ho trovato spazio. Sto dando il meglio, vedremo nel tempo. È il mister a scegliere. Cataldi? Siamo amici anche nella vita, siamo legati. Quando sono entrato era contento, mi ha detto di dare tutto. Ora festeggiamo questo esordio".

 

M.D.A.




Commenta con Facebook