• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, Tare: "Che sorpresa Oddo! Rinnovo Biglia e Keita? Questa la situazione"

Calciomercato Lazio, Tare: "Che sorpresa Oddo! Rinnovo Biglia e Keita? Questa la situazione"

Il direttore sportivo biancoceleste ha fatto il punto della situazione sui due giocatori


Igli Tare (Calciomercato.it)

17/09/2016 17:50

CALCIOMERCATO LAZIO TARE RINNOVO BIGLIA KEITA / ROMA - Poco prima del kick-off di Lazio-Pescara, il ds Igli Tare è stato intercettato dai microfoni di 'Premium Sport'. Queste le sue parole: 

ODDO - "Siamo sorpresi di vederlo così bravo, lo conosco bene e non aveva mai avuto in mente di fare l’allenatore. Gli ho fatto i complimenti perché sta proponendo un calcio interessante. Per quanto ci riguarda vogliamo da subito dare un segnale importante a questa partita, vogliamo dimostrare di voler vincere questa partita. Djordjevic è un giocatore che si deve trovare e questa sfida sarà importante anche per lui.

CATALDI - "In lui crediamo molto, spero dimostri di essere all'altezza. Biglia è Biglia ma tutti devono provare".

RINNOVO BIGLIA - "Un incontro con Montepaone? Non ci siamo mai incontrati, non so chi mette in giro queste voci".

KEITA - "E' un nostro giocatore, poi ogni settimana me lo chiedete. Siamo una squadra con ambizioni e Keita ha le qualità per dimostrarle. Basta parlarne. Non mi piace parlare di mercato, Keita l'anno scorso è stato il miglior giovane del campionato, ha grandi qualità e noi le riconosciamo. E' stato un suo desiderio di avere qualche altra possibilità noi non l’abbiamo mai mesos sul mercato. Serve continuità, sarà un anno importante. Quando sarà opportuno parleremo di rinnovo".

GIOVANI - "Crescere giovani per poi rivenderli? Ci sono tanti giovani ma vogliamo fare un mix di calciatori esperti e giovani. La nostra priorità è quella di creare una squadra importante per raggiungere obiettivi importanti".

 

D.G.




Commenta con Facebook