• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > PASSENGERS - Super Ibra e la copia di Pogba

PASSENGERS - Super Ibra e la copia di Pogba

News di mercato e top/flop degli ex stranieri della Serie A


Zlatan Ibrahimovic © Getty Images
Luca Incoronato (@_n3ssuno_)

13/09/2016 18:00

PASSENGERS CALCIOMERCATO GIOCATORI STRANIERI EX SERIE A / ROMA - Torna su Calciomercato.it l’appuntamento settimanale con 'Passengers'. Ecco le ultime notizie di calciomercato in merito agli ex stranieri della Serie A, con i top e i flop della settimana. Ipotesi spagnola per Aubameyang, con Lamela che potrebbe far ritorno in serie A. Bene Ibrahimovic, Marquinhos e Holebas. Deludono Tevez, Cavani e Pogba.

PASSENGERS – NOTIZIE DI CALCIOMERCATO DEGLI EX STRANIERI DELLA SERIE A

PIERRE EMERICK AUBAMEYANG (Borussia Dortmund): nelle ultime ore del mercato estivo è stato vicino a un clamoroso trasferimento al Real Madrid. Gli spagnoli hanno tentato il gran colpo ma, nonostante l'apprezzamento del giocatore, mancavano i tempi tecnici. Non è da escludere per lui un futuro spagnolo.

ERIK LAMELA (Tottenham): il rinnovo di Lamela con il Tottenham non sembra così scontato. Il giocatore fa gola a diversi club italiani, che restano alla finestra. Tra i vari top club di serie A è il Milan ad aver fatto un passo in avanti.

 

TOP DELLA SETTIMANA

ZLATAN IBRAHIMOVIC (Manchester United): è il neo arrivato in squadra eppure si comporta da veterano. Prova a prendere per mano il gruppo di Mourinho, segnando la sua quarta reste in Premier. Non basta per la vittoria ma in campo offre tutto.

JOSE' HOLEBAS (Watford): dopo un primo anno d'ambientamento, Holebas sembra aver trovato la propria dimensione al Watford. Contro il West Ham i suoi hanno vinto in rimonta e la sua rete è stata la ciliegina sulla torta.

MARQUINHOS (Paris Saint-Germain): voleva maggior spazio e considerazione e, con la partenza di Luiz, ha ottenuto quanto richiesto. In campo manca Silva ma lui non fa sentire la sua mancanza. Peccato sia in coppia con Meunier, che regala la rete agli avversari.

 

FLOP DELLA SETTIMANA

CARLOS TEVEZ (Boca Juniors): è lui ad aprire le danze ma perde facilmente la testa, quando l'arbitro 'osa' ammonirlo. Offese al direttore di gara, pare alquanto pesanti, con rosso inevitabile.

EDINSON CAVANI (Paris Saint-Germain): l'addio di Ibrahimovic avrebbe dovuto segnare la sua rinascita. Emery lo tiene in panchina, dopo prove non esaltanti e lui, una volta entrato, prova a dimostrare qualcosa ma, oltre a tanta volontà, c'è per ora ben poco.

PAUL POGBA (Manchester United): mediaticamente ed economicamente rappresenta il crack del mercato del Manchester United, che s'aspettava di riportare a casa un fenomeno. Tutti conoscono le doti del francese ma in Premier non hanno rivisto altro che la copia già presentata a Euro 2016.




Commenta con Facebook