• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Cuadrado: "Sappiamo di essere grandi, ora cerchiamo di arrivare primi ovunque"

Juventus, Cuadrado: "Sappiamo di essere grandi, ora cerchiamo di arrivare primi ovunque"

L'esterno colombiano ha aggiunto: "Ho fatto di tutto per tornare in bianconero"


Juan Cuadrado ©Getty Images

12/09/2016 23:11

JUVENTUS CUADRADO RITORNO / TORINO - Una lunga maratona che si è conclusa nell'ultimo giorno di calciomercato: alla fine Juan Cuadrado ha visto realizzarsi il desiderio di tornare alla Juventus. Per il momento è ancora in attesa di fare il suo (ri)esordio ufficiale, intanto - intervenuto ai microfoni di 'JTV' - ha fatto il punto su tutte le ultime news Juventus. Queste le sue parole: 

JUVENTUS-SASSUOLO - "Vedere giocare la Juve è sempre un piacere, vedere i miei compagni come fanno il lavoro che facciamo in settimana, metterlo in campo è sempre bellissimo. Noi cerchiamo di continuare su questa linea, perchè noi alla Juve vogliamo sempre vincere e andare più avanti possibile".

SELFIE CON HIGUAIN - "Mi trovo bene coi nuovi? Sempre, siamo sudamericani, parliamo la stessa lingua, ho voluto fare questa foto per il ritorno alla mia casa, felice, ho cercato di farlo prima della partita".

INSEGNAMENTI TATTICI - "Allegri mi ha imparato a difendere? Quello sempre, c'è sempre da lavorare, io sono sempre a disposizione del mister, ovunque possa giocare cercherò sempre di dare il meglio e di essere sempre a sua disposizione".

CHAMPIONS LEAGUE - "Sì, sappiamo che per noi è importantissima. Noi dobbiamo cominciare prima di tutto col piede giusto, una vittoria contro il Siviglia sarebbe importantissima per noi, poi vedremo dove possiamo arrivare. Sappiamo di essere una grandissima squadra e cerchiamo di essere sempre nei primi".

TIFOSI - "Il boato dello 'Stadium' che mi ha chiamato? E' stato emozionante, bellissimo vedere quella gente che chiama il tuo nome, sono molto felice per il supporto, sentire il mio nome... ho fatto di tutto per ritornare, grazie a Dio sono qua e ringrazio anche loro".

D.G.




Commenta con Facebook