• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI BOLOGNA-CAGLIARI

PAGELLE E TABELLINO DI BOLOGNA-CAGLIARI

Gravi responsabilità di Storari. Veri e Di Francesco prime gioie


Il gol di Verdi Getty Images
Giorgio Elia

11/09/2016 14:30

Ecco le pagelle di BOLOGNA-CAGLIARI.

BOLOGNA

Da Costa 6 - Molto sveglio e attento soprattutto nelle uscite. 

Krafth 6 - Buona la sua prova. Diligente in fase di copertura, assiste la squadra nello sviluppo della manovra alternandosi in sortite con Masina. 

Gastaldello 6,5 - Attento su Borriello riesce a far valere la sua esperienza e abilità nella lettura delle situazioni di gioco.

Oikonomou 6 - Buona l'intesa con Gastaldello e la capacità di chiudere gli spazi.

Masina 6,5 - Macina chilometri sulla fascia sinistra facendo valere corsa ma anche doti fisiche e atletiche. Dal 76' Torosidis s.v.

Taider 6,5 - Quantità e qualità in mezzo al campo. Sfiora la rete con le sue sortite nell'area di rigore sarda. 

Nagy 6 - Molto ordinato l'ungherese sa sempre cosa fare con il pallone tra i piedi. Dal 86' Viviani s.v.

Dzemaili 6,5 - Il nazionale elvetico è prezioso nei suoi inerimenti ma anche nel grande lavoro fatto in mezzo al campo nel recupero del pallone. Manca solo un pò di precisione in fase di rifinitura. 

Verdi 7 - E' molto mobile non da punti di riferimento ai suoi avversari, mettendoli in difficoltà con la sua velocità. Preciso e astuto nel battere l'esperto Storari su calcio di punizione sfiorando anche la doppietta.

Destro 5 - Batte un colpo solo pochi secondi prima della sostituzione con un colpo di testa deviata in corner da rafael. Dal 68' Di Francesco 6,5 - Si presente con un gol che mette in ghiaccio i tre punti per la sua squadra, dando seguito alle due rei realizzate con l'Under 21. 

Krejci 6,5 - Si allarga favorendo gli inserimenti di Taider, risultando pungente con le sue iniziative palla al piede. Provoca il rosso di Storari. Offre a Di Francesco l'assist per il 2-0.

Allenatore Donadoni 6,5 - La sua squadra mostra organizzaizone e buone trame di gioco oltre che una discreta solidità nel pacchetto arretrato. 

CAGLIARI  

Storari 4,5 - Qualche buon intervento ma anche le grosse responsabilità sul gol dell'1-0 di Verdi con un errore di piazzamento. Poi completa la sua giornata negativa con il rosso a seguito di una uscita su Krejci. 

Isla 5 - In difesa va in difficoltà nel confronto diretto con Masina e riesce solo sporadicamente ad assistere la manovra della squadra con le sue sovrapposizioni. 

Salamon 5 - Paga la differenza di passo con gli avversari e appare a tratti troppo macchinoso. 

Bruno Alves 7 - Mette tutta la sua esperienza al servizio della squadra, provando anche a impostare da dietro la manora. Trova anche la prima rete in A con una grande calcio di punizione. 

Murru 5 - Perde il duello diretto con Krafth, andando in difficoltà anche su Verdi. Dal 67' Tachtsidis 5 - Inserito per aumentare la qualità in mezzo al campo, non riesce a prendersi la mediana. 

Padoin 6 - Lavora bene da interno con grande dinamicità, riuscendo a offrire tanta quantità alla squadra. 

Di Gennaro 6 - Una regia scolastica ma che comunque offre ordine alla manovra dela squadra. 

Ionita 5 - Non riesce mai a entrare pienamente in partita. Non ancora il centrocampista pungente ammirato a Verona. 

Barella 5 - Il talentino classe '97 si impegna e prova a lasciare il segno nel match. Paga a tratti la sua inesperienza come in occasione del giallo rimediato, chiamando poi al facile intervento Da Costa con una debole conclusione. Dal 56' Rafael 6 - Attento soprattutto su Taider e Destro. 

Sau 5 - Si muove tanto alla ricerca di spazi nei quali inserirsi e dettare il passaggio ai suoi compagni. Non riesce però a sfruttare la maggiore rapidità rispetto ai due centrali avversari. Dal 73' Farias 6 - Entra e la sua squadra incassa la seconda rete che cambia la partita, spegnendo le speranze di rimonta. 

Borriello 5,5 - Fa a sportellate con i due centrali del Bologna, finendo a tratti per innervosorsi e perdendo così lucidità. 

Allenatore Rastelli 5,5 - il suo Cagliari non riesce a esser pungente con Sau e Borriello con le polveri bagnate. 

Arbitro Abisso 6 - Giusta la scelta delicata e presa in collaborazione con i suoi assistenti nell'occasone dell'espulsione di Storari. Il portiere dei sardi interventi in gioco pericoloso in uscita su Krejci. 

TABELLINO

BOLOGNA-CAGLIARI  2-1

BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Krafth, Gastaldello, Oikonomou, Masina(dal 76' Torosidis); Taider, Nagy(dal 86' Viviani), Dzemaili; Verdi, Destro(dal 68' Di Francesco), Krejci. A disp. Sarr, Ferrari, Helander, Mbaye, Morleo, Pulgar, Mounier, Floccari. All.: Donadoni

CAGLIARI (4-3-1-2): Storari; Isla, Salamon, Bruno Alves, Murru(dal 67' Tachtsidis); Padoin, Di Gennaro, Ionita; Barella(dal 56' Rafael), Sau(dal 73' Farsias), Borriello. A disp. Bittante, Pisacane, Capuano, Ceppitelli, Giannetti, Munari, Melchiorri. All. Rastelli 

Arbitro: Abisso

Marcatori: 23' Verdi(B), 74' Di Francesco(B), 82' Bruno Alves(C)

Ammoniti: 21' Barella(C), 32' Ionita(C), 93' Dzemaili(B), 95' Bruno Alves(C)

Espulsi: 55' Storari(C)




Commenta con Facebook