• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Palermo > Palermo-Napoli, Possanzini: "Azzurri devastanti. Lavoreremo per un calcio propositivo"

Palermo-Napoli, Possanzini: "Azzurri devastanti. Lavoreremo per un calcio propositivo"

Il vice di De Zerbi ha parlato del ko del 'Barbera'


Davide Possanzini ©Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

10/09/2016 23:27

CALCIO SERIE A PALERMO NAPOLI POSSANZINI / PALERMO - Davide Possanzini, vice dello squalificato Roberto De Zerbi, è intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' dopo il ko del Palermo in casa contro il Napoli. Queste le parole dell'ex attaccante: "Volevamo più profondità e questa è stata la motivazione del cambio nella ripresa. Il Napoli ha tanta qualità: sa far tutto e ha fatto una grande partita. Abbiamo provato a far male loro in ripartenza e dovevamo avere coraggio ma siamo stati poco propositivi. Nella ripresa abbiamo preso il gol a freddo e lì è venuta fuori tutta la loro qualità e sono stati devastanti".

DE ZERBI E L'IDEA- "Non l'ho ancora visto ma penso che il suo punto di vista sia uguale al mio. Qui ci sono i giocatori per giocare un calcio propositivo, parte tutto dalla testa. Bisogna voler fare un bel calcio e pensare di riuscirci. Bisogna voler la palla con proposizione, ci vuole applicazione e lettura. La strada è lunga e dobbiamo cercare di accorciarla lavorando ma siamo convinti che ci sia la qualità necessaria per fare il gioco propositivo che ha in mente De Zerbi".

RITORNO A PALERMO - "Vedo un ambiente che ci crede un po' meno ma dobbiamo essere noi ad alimentare un nuovo entusiasmo. Abbiamo umiltà e voglia di fare per far si che la piazza torni ad essere vicina alla squadra".

 




Commenta con Facebook