• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, agente Hamsik: "Ha rifiutato offerte da tutta Europa. Chiuderà in patria"

Calciomercato Napoli, agente Hamsik: "Ha rifiutato offerte da tutta Europa. Chiuderà in patria"

Il manager dello slovacco, Juraj Venglos, racconta i no ai top club di Serie A, Liga, Premier e Bundesliga


Marek Hamsik ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

09/09/2016 07:30

CALCIOMERCATO NAPOLI AGENTE HAMSIK / NAPOLI - Dieci anni, praticamente una vita vissuta con quella maglia addosso diventata ormai una seconda pelle. La storia d'amore tra Marek Hamsik, il Napoli e la città di Napoli continua e continuerà ancora a lungo, nonostante in tanti abbiamo provato negli anni a strappare lo slovacco agli azzurri nelle scorse sessioni di calciomercato. Ed a ribadirlo è l'agente del giocatore, Juraj Venglos, che ai microfoni del 'Corriere dello Sport' racconta: "Pur di non lasciare la squadra ha declinato tante proposte molto prestigiose. Più o meno da tutti i campionati top d'Europa. Juventus e Milan? Sì, vero, ci hanno provato. Ma non solo loro. Anche Real e Bayern? Non entro nei dettagli, mi limito a dire che Hamsik ha ricevuto tante offerte in più rispetto a quelle che ormai sono considerate di dominio pubblico. Nel corso di questi dieci anni molti grandi club di Premier, Serie A, Liga e Bundesliga si sono interessati. Lui, però, è ancora al Napoli ed un motivo ci sarà. Quando è arrivato non aveva ancora 20 anni: non avrei mai soltanto immaginato che sarebbe rimasto qui così a lungo. Chiudere la carriera in azzurro? Potrebbe essere, ma è difficile dirlo ora. Nel calcio non si sa mai, soprattutto perché Marek ha 29 anni e credo che possa giocare ad alti livelli fino ai 35. Comunque, penso che il passo d'addio avverrà in Slovacchia".

I riflettori, poi, si spostano sul campionato: "Ogni campionato fa storia a sé, e poi è troppo presto per fare pronostici. La Juve è ancora la squadra più attrezzata, però il Napoli è molto forte e ambizioso. Ci rivediamo tra qualche mese".

In chiusura, Venglos si sofferma su Piotz Zielinski, uno dei colpi più importanti dell'ultimo calciomercato Napoli: "Se può diventare l'erede di Hamsik? Presto per poterlo dire, è ancora giovane, però ha qualità. Vediamo, potrebbe anche accadere".




Commenta con Facebook