• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, Reina: "Juve, combatteremo. In Italia tutelano..."

Napoli, Reina: "Juve, combatteremo. In Italia tutelano..."

L'estremo difensore azzurro parla della nuova stagione e di Hart


Reina © Getty Images

08/09/2016 22:55

NAPOLI REINA HART TORINO / NAPOLI - Il mercato estivo ha portato in Italia un portiere di grande esperienza come Hart, il cui nome è ovviamente legato alla Premier League. Chi del campionato inglese è un esperto, è il portiere del Napoli, Pepe Reina, intervistato da 'Joe.co.uk': "Essere un portiere è più difficile rispetto a fare il gicoatore di movimento. Si hanno più chance nel secondo caso. Chi è tra i pali invece e intende giocare ad alti livelli, ha meno club in cui approdare".

HART - "E' un bravo portiere. Ci ho giocato contro e nessuno dovrebbe metterne in dubbio le capacità. Tutti sanno che può arrivare un momento in cui, cambiata la guida tecnica, una nuova direzione può essere presa. La cosa va accettata e si va avanti".

PORTIERI - "Il gioco è cambiato e ci si aspetta che la costruzione venga avviata da noi. Siamo come giocatori di movimento, in porta. Non dovrebbero più chiamarci portieri. Per questo al City è arrivato Bravo. Non ha bisogno di apprendere i metodi di Guardiola".

SERIE A - "Il calcio italiano è più tattico e meno fisico. Se si va per una palla alta, sotto pressione, senza trattenerla. E' facile ricevere un calcio di punizione a favore. I portieri sono molto tutelati. Più di quanto facciano in Inghilterra".

JUVENTUS - "L'obiettivo è semplice, combattere come leoni. La Juventus è la favorita e ha grandi risorse economiche ma quest'anno abbiamo una squadra migliore".

NAPOLI - "Sono felice a Napoli. E' un club che mi ha fatto sentire importante e giocheremo la Champions. Liverpool? Sono ottimista. Potrei ritrovarli al vertice d'Europa. Klopp è il tecnico giusto per il club".

L.I.




Commenta con Facebook