• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, monte ingaggi destinato a salire: rinnovi in vista

Calciomercato Napoli, monte ingaggi destinato a salire: rinnovi in vista

Da Insigne a Koulibaly, tanti calciatori in attesa dell'aumento


Kalidou Koulibaly © Getty Images

07/09/2016 19:29

CALCIOMERCATO NAPOLI MONTE INGAGGI INSIGNE KOULIBALY GABBIADINI / NAPOLI - Napoli alle prese con i rinnovi. Terminata la faticosa estate di calciomercato, con l'arrivo dell'autunno De Laurentiis dovrà iniziare ad accontentare le tante richieste di aumento pervenutegli da svariati calciatori. Il monte ingaggi del Napoli, che uno studio della 'Gazzetta dello Sport' attesta sui 75 milioni di euro, è destinato a superare il muro degli 80 milioni. Il Napoli diventerebbe così quarto club italiano per monte stipendi (attualmente è quinto dietro a Juve, Inter, Roma e Milan).

Partendo dalla difesa, Koulibaly è in attesa dell'agognato rinnovo richiesto poche settimane fa. Il suo ingaggio dovrebbe aumentare più del doppio rispetto a quello attuale (che si attesta sugli 800mila euro annui) arrivando fino ai 2,2 milioni circa. Anche Hysaj e Ghoulam, che attualmente percepiscono rispettivamente 600mila e 800mila euro a stagione, col nuovo contratto potrebbero posizionarsi ben al di sopra del milione e mezzo. Infine, restano dubbi su Albiol: il difensore è in scadenza al giugno prossimo e percepisce 2,1 milione, cifra che potrebbe essere confermata (o lievemente ribassata) in caso di rinnovo. 

In attacco altre 'note dolenti' per le casse azzurre. Rimasto a Napoli dopo un'intera estate in bilico, Manolo Gabbiadini aspetta il meritato adeguamento. Il suo guadagno attuale è di 1,9 milioni a stagione, cifra che potrebbe arrivare a circa 2,6 milioni. Anche Lorenzo Insigne ha causato diversi grattacapi a De Laurentiis: il suo rinnovo tarda ad arrivare ormai da mesi. Se attualmente guadagna circa 1,8 milioni, nel nuovo accordo potrebbe veder quasi raddoppiato l'importo (bonus compresi). Infine, nemmeno Dries Mertens si lascia sfuggire l'occasione: da 1,8 milioni annui potrebbe arrivare a circa 2 milioni.

 

M.D.A.




Commenta con Facebook