• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomerato Juventus, Morata: "Il Real Madrid era il mio sogno. Chiellini..."

Calciomerato Juventus, Morata: "Il Real Madrid era il mio sogno. Chiellini..."

Lo spagnolo si racconta: "Ho imparato tanto grazie ai bianconeri"


Alvaro Morata ©Getty Images
Silvio Frantellizzi (@SilFrantellizzi)

07/09/2016 11:28

CALCIOMERCATO JUVENTUS MORATA REAL MADRID CHIELLINI ITALIA/ MADRID (Spagna) - Dopo essere stato il primo tormentone estivo del calciomercato Juventus, Alvaro Morata ha lasciato i bianconeri per tornare definitivamente al Real Madrid. Dopo due anni a Torino, per lo spagnolo erano arrivate tante offerte (Arsenal e Chelsea su tutte) ma il richiamo dei 'Blancos' era troppo forte per lui. In una lunga intervista rilasciata all'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport', Alvaro Morata ha spiegato i motivi che lo hanno portato a lasciare la Juventus per tornare al Real Madrid dopo due stagione nelle quali ha vinto due scudetti in bianconero e sfiorato una Champions League.

ADDIO JUVE, SOGNO REAL MADRID - "Ho fatto bene ad andare via. Alla Juventus sono cresciuto e adesso inseguo il sogno. Nei due anni in bianconero ho appreso molto su ciò che dovevo fare quando ero al Real Madrid: entrare in campo ansioso per cercare di dimostrare chissà cosa in pochi minuti. Morientes, che era il mio idolo, mi disse he dovevo andarmene dal Real Madrid per poi tornare. Io l'ho ascoltato e devo dire che ho fatto bene. E' chiaro che se questa estate me ne fossi andato in maniera definitiva da un'altra parte, avrei giocato di più, ma il Real Madrid è il mi sono e adesso voglio provare a realizzarlo. Nella mia testa non c'è altro, la concentrazione è massima come lo è la voglia di lottare".

CHIELLINI AMICO 'PAUROSO' - Alla Juventus, Morata ha coltivato una sana amicizia con Chiellini, difensore che grazie all'espulsione rimediata con Israele, non dovrà affrontare nel prossimo Italia-Spagna valido per le qualificazioni ai Mondiali: "Sono onesto, ho vissuto un'immensa felicità quando ho visto che Chiellini era stato espulso - ha ammesso candidamente Morata - è da quando sono andato via dalla Juventus che mi 'minaccia' in vista di Italia-Spagna. A Giorgio Chiellino voglio un ran bene, mi ha dato tanti consigli, però poso dire che le mie caviglie ringraziano il cartellino rosso che ha preso con Israele".




Commenta con Facebook