• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia, buona la seconda: Ventura come Lippi, Conte e Prandelli

Italia, buona la seconda: Ventura come Lippi, Conte e Prandelli

Confronto tra il neo ct azzurro e i suoi 5 predecessori


Ventura e Bonucci ©Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

06/09/2016 17:35

CALCIO ITALIA VENTURA QUALIFICAZIONI MONDIALI / ROMA - Per Giampiero Ventura è buona la seconda. Il neo commissario tecnico della Nazionale italiana aveva dovuto masticare amaro all'esordio amichevole contro la Francia a Bari. Il 3-1 finale aveva lasciato spazio a diverse critiche e perplessità. Poi il successo di Haifa su Israele che regala agli Azzurri i primi tre punti del cammino verso Russia 2018 e 'tranquillizza' l'ex granata. Vediamo il confronto con i suoi 5 predecessori: da Lippi a Donadoni, dal Lippi-bis a Conte passando per Prandelli.

Sconfitta in amichevole e successo alla prima gara da tre punti. Ventura ripete un cliché azzurro andato in scena con 4 dei suoi 5 predecessori (considerando il Lippi-bis). Il commissario tecnico di Viareggio esordì nel 2004 con un ko in Islanda salvo poi vincere con la Norvegia per 2-1 un mese dopo. Al suo ritorno, nel 2008, ecco un pareggio con l'Austria e poi la vittoria contro Cipro. Copione molto simile per Cesare Prandelli ed Antonio Conte. L'ex allenatore della Fiorentina cominciò male perdendo l'amichevole con la Costa d'Avorio nel 2010 salvo rifarsi in Estonia con un risicato 2-1. Di grande successo l'avvio di Conte dopo il deprimente Mondiale in Brasile: 2-0 all'esordio con l'Olanda e 2-0 in Norvegia alla prima gara da tre punta.

Peggio di Ventura fece Roberto Donadoni, che raccolse il testimone dell'Italia campione del Mondo nel 2006. Ko all'esordio in amichevole con la Croazia, 1-1 in casa contro la Lituania e sconfitta in Francia contro i 'Bleus'. L'ultima sconfitta prima di 10 anni di imbattibilità compiuti proprio ieri. Grazie, anche, a Giampiero Ventura.

 




Commenta con Facebook