• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Spagna > Valencia, Nani: "Il calcio mi ha salvato la vita"

Valencia, Nani: "Il calcio mi ha salvato la vita"

L'esterno portoghese è poi ritornato sulla vittoria degli Europei


Luis Nani ©Getty Images

05/09/2016 22:05

NANI INTERVISTA FIFA / VALENCIA (Spagna) - "Il calcio mi ha salvato dal mettermi nei guai quando ero piccolo". Parola di Luis Carlos Almeida da Cunha Nani, meglio noto come Nani, esterno portoghese che si è trasferito da poco al Valencia. Intervistato dal sito della FIFA il lusitano ha spiegato: "Non posso dire di non aver mai fatto nulla di male, era impossibile dove sono cresciuto. Ma grazie al calcio sono riuscito a mollare tutto. Mi ha distratto: l'unica cosa su cui ero concentrato era il calcio e così mi sono allontanato da cose meno buone. Nella vita nulla è facile ma cercando di essere una persona migliore si possono centrare i propri obiettivi per il futuro. Spero che il mio possa essere un esempio per le generazioni future, che non devono mai smettere di seguire i sogni nonostante le difficoltà che potranno incontrare". 

Impossibile non ritornare sullo storico trionfo negli ultimi Europei: "E' il trofeo più importante che ho mai vinto. Un qualcosa che tutti i calciatori sognano. Sono orgoglioso di aver rappresentato il mio paese e aver conquistato qualcosa di così importante. L'infortunio di Ronaldo in finale? Lì per lì mi sono sentito male, soprattutto quando mi si è avvicinato e mi ha confidato di non farcela!".

D.G.




Commenta con Facebook