• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, ora scatta il rinnovo per Brozovic. Ma a gennaio...

Calciomercato Inter, ora scatta il rinnovo per Brozovic. Ma a gennaio...

Si lavora al nuovo accordo col croato che però potrà partire alla prossima sessione


Marcelo Brozovic ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

01/09/2016 08:08

CALCIOMERCATO INTER RINNOVO BROZOVIC / MILANO - Il calciomercato Inter si è chiuso senza botti, ma anche senza le cessioni importanti che ad un certo punto sembravano inevitabili per far quadrare i conti. Restano tutti i big, da Samir Handanovic a capitan Mauro Icardi, passando per quel Marcelo Brozovic che fino all'ultimo è rimasto in bilico. L'Inter se lo tiene e, ora, lavora anche al rinnovo. Il centrocampista croato percepisce attualmente circa 1,1/1,2 milioni di euro, tra gli ingaggi più bassi della rosa, e ha chiesto all'Inter uno stipendio più che raddoppiato (si parla di 3 milioni di euro netti a stagione). L'accordo, secondo 'Tuttosport', si avvicina però sulla base di un prolungamento dal 2020 al 2021 con ingaggio ritoccato a quota 2 milioni di euro. La firma, come già annunciato dall'agente Miroslav Bicanic, arriverà al rientro di Brozovic dall'impegno con la nazionale.

Questa mossa, nei piani della dirigenza interista, consentirà di avere ai nerazzurri qualche arma in più a livello negoziale quando, probabilmente durante la sessione di calciomercato di gennaio, si tratterà nuovamente la cessione del croato. Ma solo all'estero, con buona pace della Juventus che per l'ex Dinamo Zagabria ci ha provato concretamente prima di sbattere sul muro eretto dall'Inter.

Un addio probabilmete solo rimandato per Brozovic, così come per altri elementi in rosa come Jovetic, ma intanto 'Epic Brozo' avrà la sua grande chance per farsi notare e, magari, stravolgere le gerarchie di de Boer. Gli accordi presi dall'Inter con l'Uefa in tema di Fair Play Finanziario, infatti. potrebbero costringere i nerazzurri a tener fuori dalla lista Uefa i grandi nuovi acquisti come Gabigol, Joao Mario e Kondogbia (arrivato un anno fa). Una situazione che farebbe di Brozovic il titolare a centrocampo nelle notti europee da qui a gennaio, almeno. Starà a lui esplodere e convincere de Boer oppure un club estero a staccare un assegno in grado di far cedere l'Inter.
 




Commenta con Facebook