• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > Cagliari-Roma, Spalletti spiega perché ha punito De Rossi e aggiunge: "Si lotta poco"

Cagliari-Roma, Spalletti spiega perché ha punito De Rossi e aggiunge: "Si lotta poco"

Il tecnico giallorosso racconta i motivi della fascia da capitano a Florenzi


Luciano Spalletti ©Getty Images

28/08/2016 23:09

CAGLIARI-ROMA SPALLETTI / CAGLIARI - "La fascia di capitano a Florenzi? Abbiamo un'etica e un regolamento, il primo a essere d'accordo è De Rossi. Vale solo per oggi? Dipenderà da quelle che sono le sanzioni che verranno fuori, per un po’ di partite sarà così, almeno per quelle dove sarà squalificato. De Rossi è dispiaciuto più di tutti, lui è d’accordo con questo regolamento interno, è contento di partecipare a questo regolamento": così Luciano Spalletti ai microfoni di 'Premium' ha commentato la scelta della fascia da capitano a Florenzi con la conseguente punizione a De Rossi. Poi sulla partita: "La Roma è stata fragile in alcuni momenti, in altri forte, sicuramente non ha raggiunto ancora un equilibrio di continuità. Il Porto non deve essere una scusa. Se ti spegni dopo una sconfitta è difficile pensare ad obiettivi importanti, se non reagisci hai finito di giocare prima di smettere. Bisogna tornare a casa con questo pari, ce lo siamo meritati". Ai microfoni di 'SkySport' ha poi aggiunto: "Bisogna migliorare il carattere e la personalità, si lotta poco"

 




Commenta con Facebook