• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Terremoto in Italia, la Lazio promuove raccolta fondi

Terremoto in Italia, la Lazio promuove raccolta fondi

Il club biancoceleste si mobilita per aiutare le vittime di questa tragedia


Lotito © Getty Images

25/08/2016 18:36

TERREMOTO CENTRO ITALIA LAZIO / ROMA - Anche il calcio italiano si mobilita in sostegno delle vittime del terremoto che nelle ultime ore ha devastato il centro Italia. In particolare, la Lazio di Claudio Lotito ha pubblicato una nota sul proprio sito ufficiale per spiegare come intenderà promuovere una raccolta fondi. Di seguito il testo completo:

"La S.S. Lazio promuove una sottoscrizione permanente in favore delle popolazioni vittime del terremoto che ha distrutto Amatrice, Accumoli ed i comuni limitrofi. La raccolta dei fondi inizierà in occasione della partita di sabato con la Juventus e proseguirà nelle settimane successive durante eventi ed incontri organizzati dalla società. La S.S.Lazio, inoltre, ha invitato la Lega Calcio a manifestare il cordoglio degli sportivi, dei tifosi e di tutti italiani in occasione del prossimo turno di campionato facendo precedere da un minuto di raccoglimento le partite e sollecitando le squadre a giocare con il lutto al braccio. A sua volta, infine, il presidente della S.S. Lazio Claudio Lotito, oltre a proporre al Presidente della Lega Maurizio Beretta e agli associati lo stanziamento di una cifra non inferiore ad un milione di euro destinato ai colpiti dal terremoto, ha concordato con il Presidente Federale Carlo Tavecchio che al prossimo consiglio venga portato in discussione l’approvazione di un cospicuo finanziamento rivolto al recupero ed alla ricostruzione degli impianti sportivi distrutti dal tragico sisma". 

F.S.




Commenta con Facebook