• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio-Juventus, Parolo: "Hanno sempre fame. Serve la partita perfetta. Keita..."

Lazio-Juventus, Parolo: "Hanno sempre fame. Serve la partita perfetta. Keita..."

Il centrocampista azzurro ha parlato in vista della prossima partita contro i bianconeri


Parolo (Calciomercato.it)

24/08/2016 17:09

 

LAZIO PAROLO CONFERENZA STAMPA PAROLE JUVENTUS/ ROMA - E' cominciato con un successo la stagione in Serie A della Lazio. Uno dei protagonisti della squadra biancoceleste, Parolo, è intervenuto quest'oggi in conferenza stampa. Prime parole rivolte al terremoto: "Dispiace per quello che sta succedendo nel Centro Italia, è una tragedia. E' brutto per tutti, hai un senso d'impotenza. Sono vicino a tutte quelle persone".

JUVENTUS - "Sabato ci misureremo con la prima della classe. Tireremo fuori tutto il nostro valore, con tanti stimoli. La Juventus è una squadra forte, per vincere con loro devi fare la partita più che perfetta. La loro forza è non mollare niente. In campo hanno fame di vittoria. Noi dobbiamo avere la stessa cattiveria ed la voglia di lottare su tutti i palloni".

NUOVA LAZIO - "Ci sono tanti giovani che hanno voglia di ascoltare e imparare, lavorano molto. Il mister ha entusiasmo, carisma e voglia. Si sta creando un bel gruppo. Per il caso Keita, ci penserà la società. Noi come spogliatoio andiamo avanti per la nostra strada. Ero convinto che Immobile in attacco potesse essere importante, così come il rientro di de Vrij".

INZAGHI - "Il mister è stato bravo. Si è catapultato con la giusta mentalità già durante la scorsa stagione. Cerca sempre dialogo e confronto. Ma alla fine l'ultima parola, ovviamente, è la sua. Però vuole mettere tutti d'accordo, sempre".

M.S.




Commenta con Facebook