• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > FOTO e VIDEO CM.IT - Roma-Porto, Strootman: "Tanti milioni in palio. Non parlo degli avversari"

FOTO e VIDEO CM.IT - Roma-Porto, Strootman: "Tanti milioni in palio. Non parlo degli avversari"

Il centrocampista in conferenza stampa alla vigilia del match Champions


Strootman (Calciomercato.it)

22/08/2016 16:26

ROMA PORTO STROOTMAN CONFERENZA / ROMA - Alla vigilia del ritorno del playoff Champions contro il Porto, il centrocampista della Roma Kevin Strootman ha parlato in conferenza stampa. 

CONDIZIONI FISICHE - "Fisicamente mi sento bene, sicuro non gioco ancora al top ma mi sento bene. Per la prima volta ho giocato due partite in tre giorni, è una cosa importante, i miei compagni mi aiutono e rendono le cose più facili per me. Sono pronto per giocare, non so però se sarò in campo". 

PORTO DA AGGREDIRE - "E' meglio se non parlo degli avversari, voglio concentrarmi sulla Roma: quello che facciamo in campo lo decide il mister. Sarà una partita difficile lo abbiamo visto lì: i primi trenta minuti abbiamo fatto bene ma dopo l'espulsione loro hanno creato diverse occasioni. Sarà difficile, ma noi dobbiamo essere al top fisicamente e mentalmente. Dobbiamo essere pronti". 

FASCIA DI CAPITANO - "In questo club è chiaro chi sono i tre capitani: sono stato felice di indossare la fascia contro l'Udinese ma questo è l'unico club dove è chiaro chi sono i capitani". 

STADIO PIENO - "Con lo stadio pieno è difficile per l'avversario giocare, è come giocare in dodici. Spero che tutti i tifosi vengano all''Olimpico': con lo stadio pieno la partita sarà meno difficile. Magari sarà così domani". 

TENSIONE - "Non so se possono esserci scorie dall'andata. Noi entriamo in campo per vincere la partita: è un match importante per tutti, con tanti milioni in palio. E' importante per i calciatori e per i club e queste cose succedono e forse accadranno anche domani". 

PERSONALITA' - "Abbiamo tanti calciatori con personalità, voglio aiutare la squadra ma ci sono giocatori con più esperienza di me perché potrebbe essere anche la mia prima partita in Champions. Ultimi due anni abbiamo giocato la Champions e loro sanno cosa si deve fare per vincere partite così importanti. Abbiamo tanti calciatori che sanno cosa devono fare". 

REGISTA - "Lavoriamo tanto dal punto di vista tattico perché è importante per vicere le partite. Lo abbiamo visto contro l'Udinese: dopo il primo tempo abbiamo cambiato qualcosa e abbiamo vinto. Tutti i nostri centrocampisti possono giocare in diversi ruoli: se il mister mi mette a sinistra, a destra o davanti alla difesa per me è uguale perché noi sappiamo cosa dobbiamo fare in campo in ogni caso". 

B.D.S.




Commenta con Facebook