• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Altro > Rio 2016, Neymar spezza la maledizione: Brasile medaglia d'oro, Germania ko ai rigori

Rio 2016, Neymar spezza la maledizione: Brasile medaglia d'oro, Germania ko ai rigori

I verdeoro si laureano campioni olimpici per la prima volta nella loro storia


1 di 2
Neymar © Getty Images
Meyer © Getty Images

21/08/2016 01:15

RIO 2016 BRASILE GERMANIA NEYMAR/ RIO DE JANEIRO (Brasile) - La maledizione è spezzata: il Brasile è finalmente campione olimpico. Per riuscire a vincere la medaglia d'oro nel calcio a Rio 2016, i verdeoro hanno dovuto superare la Germania ai calci di rigore. Nei regolari 90', Meyer ha pareggiato il gol iniziale di Neymar. Alla lotteria dal dischetto, decisiva la parata di Weverton su Petersen. L'ultimo rigore, quello che ha fatto esplodere di gioia tutto il 'Maracanà', è stato realizzato da Neymar, l'uomo-copertina del Brasile. Soddisfazione anche per il laziale Felipe Anderson, l'unico rappresentante della nostra Serie A.

BRASILE-GERMANIA 1-1 
27' Neymar (BRA), 59' Meyer (GER)
Sequenza rigori: Ginter gol, Renato Augusto gol, Gnabry gol, Marquinhos gol, Brandt gol, Rafinha gol, Süle gol, Luan gol, Petersen parato, Neymar gol 

S.F.




Commenta con Facebook