• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Allegri: "Servono giocatori di spessore. Tridente con Dybala, Higuain e Mandzukic..."

Juventus, Allegri: "Servono giocatori di spessore. Tridente con Dybala, Higuain e Mandzukic..."

Il tecnico bianconero: "Dobbiamo essere umili, la presunzione non ci porta lontano"


Massimiliano Allegri © Getty Images
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

13/08/2016 22:26

MERCATO JUVENTUS ALLEGRI HIGUAIN MANDZUKIC DYBALA/ MODENA - Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri, ha analizzato il 2-2 maturato in amichevole contro l'Espanyol, parlando della prestazione dei bianconeri e delle ultime manovre di mercato: "Sabato inizia la stagione vera, quindi bisogna farsi trovare pronti. Quello di stasera è stato un buon allenamento, nel primo tempo abbiamo faticato a trovare gli spazi. Ci sono state delle amnesie in fase difensiva ma siamo riusciti a sfruttare le nostre occasioni - ha spiegato Allegri a 'Sky Sport' - Quanto manca a Higuain per trovare la condizione? Manca a lui e a quelli che hanno iniziato più tardi a lavorare, pian piano arriveranno tutti allo stesso livello. Dybala trequartista dietro a Mandzukic e Higuain? Non so se è una bella idea, sicuramente è un'idea. Loro hanno le caratteristiche per farlo, è chiaro che serve grande disponibilità da parte di tutti. 

CALCIOMERCATO - "Quale profilo di centrocampista cerchiamo? L'importante è che siano bravi, tecnici e abbiano lo spessore di poter giocare con la Juventus. Il mercato chiude il 31 agosto e la società è stata molto brava fino ad ora. Nuovo attaccante? Ce l'abbiamo, vedremo quali possibilità avremo, prendere giocatori inferiori a quelli che abbiamo non servirebbe a niente".

PJANIC - "La posizione di Pjanic? Mi sembra di vedere Hernanes l'anno scorso che non aveva mai giocato davanti alla difesa e adesso è un altro giocatore. Penso che Pjanic diventerà uno dei più bravi al mondo in quel ruolo lì". 

FAVORI DEL PRONOSTICO - "La pressione dei favoriti? E' un dato di fatto, in classifica abbiamo zero punti come tutte le altre squadre, per arrivare a 90 punti dobbiamo vincere 30 partite e per riuscirci dobbiamo lavorare con umiltà e non essere presuntuosi perché la presunzione non ci porta lontano".




Commenta con Facebook