• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, tre squadre su Insigne: l'attaccante pronto a cambiare aria

Calciomercato Napoli, tre squadre su Insigne: l'attaccante pronto a cambiare aria

L'agente dell'italiano ha aperto ad un possibile addio ai colori azzurri


Lorenzo Insigne ©Getty Images
Martin Sartorio (Twitter: @SartorioMartin)

09/08/2016 14:50

MERCATO NAPOLI INSIGNE FUTURO SQUADRE INTERESSATE/ ROMA - Fulmine a ciel sereno in casa Napoli. Gli azzurri dopo l'addio di Higuain potrebbero perdere anche Lorenzo Insigne. L'agente dell'attaccante, Andreotti, ha aperto ad una clamorosa cessione: "Il percorso di Insigne al Napoli può finire. Ha tre offerte". Parole, queste, che non faranno certo piacere ai tifosi azzurri che rischiano di perdere il loro beniamino. L'agente ha parlato di tre offerte, senza nominare alcuna squadra. Chi potrebbe essere a volere Insigne?

Tra le squadre ad aver presentato un'offerta per l'esterno italiano potrebbe esserci il Wolfsburg. Il club tedesco in questi anni ha mostrato spesso un certo interesse per gli attaccanti italiani. Prima Gabbiadini, poi Zaza e magari adesso proprio Insigne. D'altronde le disponibilità economiche al Wolfsburg non mancano, così come ai club inglesi. Arsenal e West Ham, ad esempio, sono alla ricerca di un attaccante e il napoletano potrebbe fare a caso loro. Anche in Italia Insigne farebbe comodo a diverse squadre. Una su tutte il Milan, che cerca un esterno per Vincenzo Montella. A mancare, in questo caso, è, però, la disponibilità economica, ma Bacca e De Sciglio, per il quale il Napoli ha già presentato un'offerta, sono due elementi che potrebbero interessare al Napoli. Chiaramente sono solo ipotesi, ma il calciomercato ci insegna che tutto è davvero possibile.




Commenta con Facebook