• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, lampo Draxler: riparte la caccia al tedesco. E Zaza...

Calciomercato Juventus, lampo Draxler: riparte la caccia al tedesco. E Zaza...

Il trequartista ex Schalke ha affermato di non voler proseguire al Wolfsburg


Julian Draxler ©Getty Images
Michele Furlan (@MicheleFurlan1)

03/08/2016 12:27

CALCIOMERCATO JUVENTUS WOLFSBURG DRAXLER MAROTTA PARATICI POGBA / ROMA - Nel mese di agosto il calciomercato entra nella sua fase più calda. Ancora pochi giorni e poi i campionati più importanti d'Europa prenderanno il via. Il calciomercato Juventus ha già regalato ai propri tifosi grandi soddisfazioni quest'estate: da Miralem Pjanic a Dani Alves, passando per Medhi Benatia, Marko Pjaca e, ovviamente, Gonzalo Higuain. Giuseppe Marotta e Fabio Paratici non vogliono fermarsi qui, però. C'è un nome che scuote l'ambiente juventino come un fulmine a ciel sereno e per una volta non è quello di Paul Pogba che ha affermato che rimarrà in bianconero, ma il cui futuro sembra essere il Manchester United. L'attenzione si sposta su Julian Draxler, a lungo inseguito la scorsa estate, ha dichiarato di non voler rimanere al Wolfsburg. Calciomercato Juventus: riparte la caccia a Draxler in uscita dal Wolfsburg, club che corteggia Zaza. Occhi puntati anche su un centrocampista, in caso di addio di Pogba: Matuidi, Witsel, Matic Sissoko e Luiz Gustavo i nomi caldi.


JUVENTUS: RIPARTE LA CACCIA A DRAXLER. ARSENAL IN AGGUATO

Un anno dopo la Juventus si trova nuovamente a corteggiare Julian Draxler, trequartista classe '93 del Wolfsburg che ha dichiarato di voler lasciare il club allenato da Dieter Hecking. Un'occasione ghiotta per Fabio Paratici e Giuseppe Marotta che lo scorso anno lo inseguirono per quasi un mese salvo poi essere beffati sul filo di lana proprio dai 'Lupi', che fecero valere la grande liquidità scaturita dall'affare De Bruyne-Manchester City. A Torino sbarcò Hernanes, ma lo sgarbo non fu digerito bene, specialmente dai tifosi. Il fantasista tedesco, che ha giocato un ottimo europeo sotto gli ordini di Joachim Löw, è stato chiaro parlando alla 'Bild': "Dopo la semifinale persa con la Francia ho parlato con Dieter Hecking dicendo che avrei voluto lasciare il Wolfsburg. E' sempre stato chiaro che, qualora ci fosse stata la possibilità, avrei voluto raggiungere un top club europeo".

La situazione, dunque, è limpida: Draxler è pronto a lasciare la Germania ma la Juventus non è la sola squadra interessata al prodigio scuola Schalke 04. Su di lui è forte l'interesse dell'Arsenal di Arsene Wenger che potrebbe fare di lui l'acquisto top dei 'Gunners', potendo esercitare anche il fascino della Premier League. La chiave della trattativa tra Juventus e Wolfsburg potrebbe essere Simone Zaza, attaccante della Nazionale chiuso da Higuain, Dybala e Mandzukic. Zaza piace tantissimo al Wolfsburg ma al momento sta scartando le piste estere, come riportato in esclusiva da Calciomercato.it. Su Zaza è sempre vivo l'interesse del Milan, secondo le indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione. I dirigenti juventini stanno studiando la giusta offerta per provare a portare il tedesco all'ombra della Mole, a distanza di un solo anno dalla trattativa non andata in porto con lo Schalke 04. Il Wolfsburg però non farà sconti ed è pronto al muro contro muro: secondo quanto riportato da 'Sky Sport Deutschland', infatti, il giocatore è tornato a disposizione di Dieter Hecking al termine delle proprie vacanze e si sta allenando regolamente, in attesa di novità. La telenovela è appena ripartita. 

 

NON SOLO DRAXLER, PUNTO SUL CENTROCAMPO JUVE DA MATUIDI A WITSEL

Come detto nel titolo, non solo Julian Draxler. La campagna acquisti della Juventus è stata molto ricca ma non è ancora terminata. L'infortunio di Claudio Marchisio, la fragilità di Sami Khedira ed il futuro incerto di Paul Pogba, in procinto a trasferirsi al Manchester United, costringono la Juventus a fare attente valutazioni anche per il centrocampo: da Matuidi a Witsel passando per Sissoko, Matic, Rakitic e Luiz Gustavo. Il preferito di Massimiliano Allegri sembra essere proprio Matuidi, ma la trattativa si presenta tutt'altro che semplice. Axel Witsel invece aspetta la Juventus, ma al momento non è la prima scelta, come rivelato in esclusiva da Calciomercato.it. Il profilo, però, è chiaro: in casa Juve si cerca un mediano di sostanza per coprire la probabile partenza di Paul Pogba. I piedi di qualità sono già arrivati: da Miralem Pjanic a Marko Pjaca. E chissà che a questi due non possa aggiungersi proprio Julian Draxler, per quello che sarebbe uno dei trasferimenti più clamorosi visto quanto accaduto lo scorso anno. D'altronde si sa: l' 'assassino' torna sempre sul luogo del delitto, è la regola base di ogni giallo che si rispetti.




Commenta con Facebook