• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, e se il sacrificato fosse Bonaventura?

Calciomercato Milan, e se il sacrificato fosse Bonaventura?

La trattativa per Bacca non si sblocca: si studiano mosse alternative


Giacomo Bonaventura ©Getty Images

02/08/2016 19:43

CALCIOMERCATO MILAN BONAVENTURA / MILANO - Una cessione importante per finanziare il mercato in entrata: è questa la strategia ormai chiara del Milan per il calciomercato estivo 2016. Il prescelto per l'addio ai rossoneri è Carlos Bacca ma il colombiano finora ha rifiutato le proposte del West Ham e la sua cessione appare sempre più difficile. 

Ecco allora che Galliani valuta le soluzioni alternative: una porta a De Sciglio che ha rifiutato Liverpool e Napoli in attesa della Juventus, come raccontato da Calciomercato.it. Altra ipotesi, al momento poco probabile, è la cessione di Bonaventura: il calciatore è attualmente uno degli intoccabili di Montella, ma gioca in un ruolo dove il tecnico potrebbe anche impiegare Niang o Honda. Le pretendenti, se dovesse essere messo sul mercato, non mancherebbero e il suo addio potrebbe portare nelle casse del Milan una cifra simile a quella preventivata per l'addio di Bacca (30 milioni). 

B.D.S.




Commenta con Facebook