• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Suso tuona: "Basta prestiti, voglio restare!"

Calciomercato Milan, Suso tuona: "Basta prestiti, voglio restare!"

Le parole del talento spagnolo rientrato in rossonero dopo il prestito al Genoa


Suso ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

02/08/2016 08:21

CALCIOMERCATO MILAN SUSO FUTURO MONTELLA / MILANO - In attesa che si sblocchi il calciomercato con l'arrivo dei cinesi o uno sforzo di Silvio Berlusconi, il primo colpo di calciomercato Milan è lo spagnolo Suso. Rientrato a Milanello dopo il prestito al Genoa, l'attaccante prelevato a gennaio 2015 dal Liverpool si è messo in mostra durante la preparazione estiva risultando uno dei migliori nella rosa a disposizione del tecnico Vincenzo Montella. Ed ai microfoni de 'La Gazzetta dello Sport', Suso racconta: "Sento che quest'anno è diverso perché sono migliorato. Sto lavorando ancora più forte perché capisco che questo può essere il momento decisivo della mia carriera. Quando sono arrivato nel 2015 non stavo benissimo fisicamente e dovevo ambientarmi, quindi ci stava che Inzaghi mi tenesse un po' fuori. Quello che non capisco, invece, è come mai sia successo anche nei primi sei mesi della scorsa stagione. Ho chiesto spiegazioni alla società e mi hanno detto che non c'erano preclusioni nei miei confronti, ma io mi allenavo bene e non giocavo. A Mihajlovic non ho chiesto nulla, lui non mi ha dato spiegazioni. Poi sono andato al Genoa per dimostrare a tutti ed a me stesso che sono all'altezza di vestire la maglia del Milan. Gasperini? Un grandissimo. A Montella piace che si giochi mantenendo il possesso palla ed è una filosofia importante per un club come il Milan. Mi piace, è molto spagnolo in questo".

Suso, poi, parla del suo futuro: "Il Milan può puntare su di me, perché sono maturato a sufficienza per poterlo dire. Ho sempre detto che voglio questo club, il mio desiderio è restare per fare qualcosa di importante. Basta prestiti. Rimpianto Liverpool? Ero in scadenza e la loro proposta di rinnovo non andava bene per me. Di certo è stato un posto speciale, ci sono arrivato da ragazzino, e se sono al Milan è grazie a loro. Comunque ho fatto la scelta giusta venendo in Italia".




Commenta con Facebook