• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Allegri avverte: "Serve umiltà, si danno le cose per scontate"

Juventus, Allegri avverte: "Serve umiltà, si danno le cose per scontate"

L'allenatore bianconero ha parlato al termine dell'amichevole a Hong Kong


Massimiliano Allegri ©Getty Images
Giorgio Musso (@GiokerMusso)

30/07/2016 15:20

JUVENTUS ALLEGRI JUVENTUS HONG KONG (Cina) - La Juventus vince in rimonta contro il South China e chiude con un successo la propria tournée in Australia e Asia. La seconda rete in pochi giorni di Benatia e il sigillo decisivo del giovane Rosseti hanno permesso alla formazione di Massimiliano Allegri di superare la squadra cinese. L'allenatore bianconero - per le news Juventus - si è mostrato soddisfatto al termine della sfida giocata ad Hong Kong: "E' stato un buon test, non era facile giocare con queste temperature. I ragazzi si sono impegnati. Abbiamo chiuso la prima parte della preparazione senza neanche un infortunio e questo è un buon segnale - ha sottolineato Allegri al sito ufficiale dei campioni d'Italia - Adesso da martedì ci ritroviamo tutti insieme per dare il via alla nuova stagione della Juventus".

Al ritorno a Vinovo, il tecnico della 'Vecchia Signora' avrà a sua disposizione anche gli altri nuovi acquisti sul calciomercato, ovvero Dani Alves, Pjaca e Higuain. Allegri avverte però l'ambiente bianconero, non vuole cali di concentrazione soprattutto all'inizo: "Sarà una stagione importante in cui dovremo lavorare per centrare tutti gli obiettivi. Sono arrivati cinque giocatori nuovi e dovremo inserirli in base alle loro caratteristiche - ha spiegato Allegri - Dovremo avere la forza di ripartire con umiltà perché si danno le cose troppo per scontato. Lo scorso anno abbiamo pagato nei primi due mesi, dovremo essere pronti per essere competitivi fino alla fine sia in campionato, che in Champions League e in Coppa Italia".




Commenta con Facebook