• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, agente Joao Mario: "Discutiamo il rinnovo o andiamo via"

Calciomercato Inter, agente Joao Mario: "Discutiamo il rinnovo o andiamo via"

Kia Joorabchian lancia l'ultimatum allo Sporting CP


Joao Mario ©Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

27/07/2016 17:13

CALCIOMERCATO INTER JOAO MARIO AGENTE SPORTING / LISBONA (Portogallo) - Anche se il suo nome sembra essere uscito dagli obiettivi del calciomercato Inter, continua ad essere incerto il futuro di Joao Mario. Dopo le polemiche per il mancato rientro dalle ferie per partecipare alla presentazione della squadra e la replica del padre, questa volta è Kia Joorabchian, agente del centrocampista portoghese ha mettere in guardia lo Sporting CP, preannunciando giornate infuocate per il calciomercato del club biancoverde. 

Il procuratore in un'intervista a 'record.xl.pt' lancia un ultimatum alla società: "Un campione europeo deve essere ricopensato. Da ora in avanti, o discutiamo di un nuovo contratto o della vendita ad un altro club". Le parole dell'agente di Joao Mario sono molto chiare, non lasciando spazio a interpretazione. 

Kia Joorabchian spiega nel dettaglio l'evolversi delle trattative per il suo assistito: "Lo Sporting ha ricevuto quattro proposte. Sicuramente da Inter e Liverpool che hanno presentato offerte tra i 35 e i 40 milioni più i bonus. La società le ha rifiutate tutte". 

A questo punto però la strada è segnata, come ribadito dal procuratore: "O parliamo di un nuovo contratto o della cessione di Joao Mario". Poi l'apertura per il futuro: "Forse in futuro, quando avrà raggiunto i 30 anni e starà per entrare nella fase finale della sua carriera, Joao Mario potrebbe tornare allo Sporting. Ama il club". 

Ma per parlare di questo c'è tempo: il presente di Joao Mario è ancora tutto da scrivere e lo Sporting deve muoversi e decidere cosa fare con il 22enne, seguito anche dal Chelsea e Psg. Esaudire le richieste del calciatore e rivedere il contratto oppure cedere alle lusinghe che arrivano dall'estero e rassegnarsi all'addio di Joao Mario: lo Sporting è al bivio, quale sarà la strada imboccata? 




Commenta con Facebook