• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, da Sivori a Higuain: la storia degli argentini bianconeri

Calciomercato Juventus, da Sivori a Higuain: la storia degli argentini bianconeri

Tevez, Dybala e i loro fratelli: la colonia albiceleste a Torino


Higuain © Getty Images

26/07/2016 18:46

CALCIOMERCATO JUVENTUS SIVORI HIGUAIN DYBALA TEVEZ/ TORINO - Adesso è ufficiale: Gonzao Higuain è della Juventus. Un super colpo di mercato da parte di bianconeri che hanno pagato la clausola di 94,7 milioni di euro al Napoli per assicurarsi il 'Pipita'. Con l'arrivo dell'ex Real Madrid, si aggiunge un nuovo capitolo alla storia degli argentini che hanno fatto la storia della 'Vecchia Signora'. Senza scomodare gli oriundi (Orsi per citarne forse il più forte di sempre) il primo grande argentino a vestire la maglia della Juventus fu Omar Sivori. Storia simile a quella di Higuain, visto che nel lontano 1957, i bianconeri sborsarono la cifra record di 10 milioni di pesos per strapparlo al River Plate che con quei soldi, completò un intero anello dello stadio 'Monumental' di Buenos Aires. 'El Cabezon', alla Juventus, formò una coppia eccezionale con Charles, dominando in lungo e in largo in Italia. Ideale erede di Sivori, uno dei primi numeri 10 della Juventus, fu quel Carlos Tevez arrivato a Torino nel 2013 dal Manchester City: amore a priva vista tra i tifosi e l'Apache, capace di vincere due scudetti consecutivi e arrivare in finale di Champions League, perdendo solo di fronte al Barcellona. Via Tevez, la Juventus lo ha rimpiazzato con un altro argentino, Paulo Dybala: l'ex Palermo è la stella del presente e del futuro bianconero, ha sostituito Carlitos nel cuore dei tifosi e si appresta a formare con Higuain una coppia senza eguali in Serie A. 

S.F.




Commenta con Facebook