• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma: a tre settimane dal playoff rebus difesa per Spalletti

Calciomercato Roma: a tre settimane dal playoff rebus difesa per Spalletti

I giallorossi ancora alla ricerca di rinforzi per il reparto arretrato


Spalletti (Calciomercato.it)
Andrea Corti (@cortionline)

25/07/2016 19:45

CALCIOMERCATO ROMA REBUS DIFESA SPALLETTI / ROMA - La Roma di Luciano Spalletti è da due giorni negli Stati Uniti, per una tournée e per completare la preparazione in vista del playoff di Champions League. Mancano infatti 22 giorni al primo appuntamento cruciale della stagione giallorossa, ma il calciomercato Roma sembra essere ancora in una fase di stallo. Registrati gli arrivi di Mario Rui e Juan Jesus Sabatini è ancora alla ricerca di importanti rinforzi da regalare al suo allenatore, che in più di un'occasione ha sottolineato la necessità di trovare sul calciomercato un difensore per completare la rosa. Considerato l'infortunio di Rüdiger, infatti, il tecnico toscano ha attualmente a disposizione solo due difensori centrali di ruolo, oltre a Gyomber e Daniele De Rossi che potrebbe essere utilizzato in un assetto a tre uomini. Analizziamo ruolo per ruolo il pacchetto arretrato della Roma, ipotizzando in che modo potrebbe cambiare nel giro di pochi giorni.

PORTIERE - Dopo aver detto addio (o forse semplicemente arrivederci) a Morgan De Sanctis, passato al Monaco, la Roma ha assoluto bisogno di un portiere dietro al quale il brasiliano Alisson possa crescere senza eccessive responsabilità. Il preferito di Spalletti resta Szczesny, per il quale saranno decisive le prossime ore, la principale alternativa lo spagnolo Diego Lopez.

CENTRALE - Dopo aver inseguito a lungo lo spagnolo Nacho, la volontà di Zidane di trattenerlo a Madrid sembra costringere la Roma a cambiare strategia. E' tornato di moda il nome del belga del Barcellona Vermaelen: in attesa di novità è stato bloccato il passaggio di Gyomber al Pescara. Da non sottovalutare poi l'ipotesi Musacchio del Villarreal. Per quanto riguarda Manolas al momento attuale la Roma non può permettersi di perderlo, nonostante i malumori del greco.

TERZINO - Con ogni probabilità, poi, la Roma investirà anche su un terzino. Il sogno resta sempre il brasiliano del Torino Bruno Peres, mentre restano molto concrete le piste che portano a Wiedmer e Darmian. 




Commenta con Facebook