• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Altro > Olimpiadi, il Villaggio apre... incompleto! E l'Italia paga di tasca sua

Olimpiadi, il Villaggio apre... incompleto! E l'Italia paga di tasca sua

Il complesso da 31 edifici non è stato ancora terminato nonostante l'arrivo delle delegazioni


Olimpiadi © Getty Images

24/07/2016 20:16

OLIMPIADI VILLAGGIO ITALIA / MILANO - Apre ufficialmente i battenti il Villaggio Olimpico a Rio, ma non mancano i primi problemi. Come mette in evidenza 'gazzetta.it', la struttura - composta da 31 edifici a Barra da Tijuca - non è stata ancora completata dal tutto. "Parte degli appartamenti è in ritardo - ammette il comitato organizzatore - Gli operai continueranno a lavorare 24 ore al giorno per risolvere i problemi. Altri atleti saranno piazzati nei locali pronti sebbene non destinati al loro Paese". 

Un problema che ha toccato da vicino anche i nostri atleti, ma il CONI ha deciso di appaltare lavori in proprio per completare la palazzina che ospiterà gli azzurri. "Tra le zone incomplete del Villaggio Olimpico di Rio ci sono anche alcuni appartamenti della palazzina 20, quella destinata all'Italia, che da alcuni giorni vedono al lavoro squadre di operai, elettricisti, idraulici e muratori. Lavori appaltati con urgenza dal Coni in loco per far sì che le condizioni di alloggio degli atleti azzurri possano essere messe al più presto nella normalità", ha dichiarato il Capo Missione del Coni, Carlo Mornati che ha poi aggiunto: "Desidero ringraziare Anna Riccardi e la squadra del Coni che in questi primi giorni hanno dovuto affrontare imprevedibili e pesanti situazioni d'emergenza. Chiedo alle atlete e agli atleti la massima collaborazione e comprensione soprattutto fino a quando il Villaggio non sarà completato".

Meno 'elastica' invece l'Australia che ha comunicato la propria decisione di non risiedere al Villaggio finché non saranno risolti tutti i problemi. "Tutto sarà risolto in 48 ore", ha assicurato la 'sindaca' della struttura, l'ex pallavolista Janeth Arcain. E come prima misura d'emergenza sono stati ingaggiati al volo 1000 addetti alle pulizie per far fronte ai problemi igienici più pressanti.

D.G.




Commenta con Facebook