• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Raiola: "Pogba via? Cerco di fare il meglio per lui"

Calciomercato Juventus, Raiola: "Pogba via? Cerco di fare il meglio per lui"

Il procuratore del francese ha parlato dell'operazione da 300 milioni con il Manchester United


Paul Pogba ©Getty Images
Andrea Della Sala @dellas8427

22/07/2016 07:36

CALCIOMERCATO JUVENTUS POGBA MANCHESTER UNITED RAIOLA / TORINO - La Juventus sta per concludere una trattativa molto importante in questo calciomercato: la cessione di Paul Pogba al Manchester United. L'artefice di questa operazione da 300 milioni complessivi che sconvolgerà il mercato Juve è l'agente del francese, Mino Raiola, che è stato intervistato dal 'Corriere dello Sport': 

POGBA - "Non mi interessa nulla delle operazioni record, ne ho già fatte con Ibrahimovic e Nedved, voglio solo il meglio per i miei giocatori e quindi anche per Paul. La Juve ha detto che è il ragazzo a voler andare? Non commento e soprattutto non parlo dei miei affari. Sono felice solo se vengo apprezzato dalla mia famiglia e dai miei giocatori, il resto poco importa; non devo piacere agli altri, devo fare solo quello che è giusto. Do tutto me stesso per i miei assistiti, l'obiettivo importante è la qualità del lavoro e anche il risultato finale". 

JUVENTUS - "I bianconeri vincono perché hanno avuto la fortuna di andare in Serie B e quindi la possibilità di ricostruire tutto. Ora hanno uno stadio di proprietà e investono sul mercato, le altre società non lo hanno fatto e ora pagano questa cosa. Bisogna cambiare quando si è forte, altrimenti poi diventa dura", 

ROMA - "Se fosse sul mercato la potrei comprare perché sarebbe un progetto interessante. Non credo nel progetto americano, hanno fatto troppo poco; si è discusso di stadio, ma non c'è stato nessun investimento in questa direzione al contrario di quello che hanno fatto Psg e Manchester City. Hanno acquistato qualche giocatore, ma ne hanno anche venduti. Hanno Sabatini che è bravo, ma come fai a creare qualcosa di buono se compri e poi smonti tutto?". 

INTER - "Non credo nemmeno al progetto nerazzurro. Nessun investimento, ma solo gestione della società; i cinesi hanno i soldi, ma servono idee e un progetto tecnico. L'Italia deve cambiare e così anche la Serie A, è un Paese fermo". 




Commenta con Facebook