• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, agente Immobile: "Diversi club su di lui"

Calciomercato Lazio, agente Immobile: "Diversi club su di lui"

Sommella spiega: "Piace ai biancocelesti, per ora nessuna trattativa"


Ciro Immobile © Getty Images

20/07/2016 22:16

CALCIOMERCATO LAZIO SOMMELLA IMMOBILE / ROMA - Ancora incerto il futuro di Ciro Immobile. L'attaccante è nel mirino della Lazio, alla ricerca di rinforzi in zona offensiva. Il suo agente, Marco Sommella, ha fatto il punto sulla presunta trattativa con i biancocelesti: "Parlare di trattativa attualmente è prematuro - dice a 'Tutti in Ritiro' su 'Canale 21' - C’è un interesse della Lazio ma bisogna prima parlare con il Siviglia e capire i margini dell’affare, per ora siamo in una fase assolutamente preliminare. E’ chiaro che susciti interesse, è l’attaccante della Nazionale e in questo momento ha un prezzo abbordabilissimo, naturalmente non c’è solo la Lazio su di lui ma è un calciatore che ha avuto diversi sondaggi da diverse società".

LE DIFFICOLTA' - "Ciro è stato sfortunato perché a Dortmund ha trovato una stagione negativa della squadra, in Spagna invece qualche problema di troppo con l’allenatore - prosegue Sommella - A Siviglia gioca comunque nel club tricampione dell’Europa League, prende uno stipendio che in Italia in pochi possono garantirgli, ma ora è chiaro che avendo bisogno di una nuova sfida è consapevole che deve rilanciarsi e conterà soprattutto il progetto tecnico, la possibilità di poter dare il massimo e sentirsi importante".

NAPOLI - "E’ un calciatore napoletano, quindi ovviamente avrebbe avuto piacere ad andare al Napoli, ma posso dire che la squadra partenopea non mi ha mai dimostrato interesse per lui, e dire che comunque occasioni ce ne sono state. Non c’è mai stato niente di concreto con gli azzurri”.

VENTURA - "In sei mesi a Torino è riuscito a riconquistare la Nazionale e ora non vuole più perderla, certo con Ventura sarà più semplice per lui integrarsi visto che è l’allenatore con cui ha reso meglio. Speriamo - conclude Sommella - che continui su questa strada".

 

M.D.A.




Commenta con Facebook