• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, De Laurentiis: "Higuain non andrà alla Juve!"

Calciomercato Napoli, De Laurentiis: "Higuain non andrà alla Juve!"

Il presidente conferma anche la ricerca di un centrocampista e l'addio a Santon


Higuain © Getty Images
Mario D'Amiano (Twitter: @mariodamiano93)

19/07/2016 15:20

CALCIOMERCATO NAPOLI DE LAURENTIIS HIGUAIN SANTON / NAPOLI - Aurelio De Laurentiis non cambia idea: il patron del Napoli è tornato a parlare di Gonzalo Higuain, nome che sta incendiando il calciomercato estivo, e dell'interesse della Juventus per il 'Pipita'. Il presidente partenopeo ha poi fatto il punto sul ritiro di Dimaro e sugli altri obiettivi di mercato.

HIGUAIN - Inevitabile partire dal nome che ha infiammato il mercato estivo. De Laurentiis è chiaro sulla situazione del 'Pipita': "Higuain non andrà alla Juve - dice a 'Kiss Kiss Napoli' - Le chiacchiere stanno a zero: ha altri due anni di contratto. Se non si dovesse presentare nessuno con il pagamento della clausola resterà e non andrà da nessuna parte. Non credo esistano molte squadre disposte a pagare qesta cifra. Lui non si è ancora espresso sulla sua volontà, per ora sono solo chiacchiere. Lo aspettiamo il 25 luglio per dimostrare ai tifosi il suo amore per il Napoli".

SANTON - De Laurentiis si sofferma anche sulle altre trattative del mercato Napoli, partendo da Santon: "Non arriverà perché non ha le giuste caratteristiche per noi. E' un ottimo calciatore, un grande professionista, però abbiamo verificato che per noi forse ci vuole altro. Stiamo verificando altre piste. E' vero che cerchiamo un centrocampista. Acquisti? Le vie del signore sono infinite". 

INSIGNE - Il presidente fa i complimenti a Roberto Insigne, protagonista in questa prima fase di ritiro azzurro: "E' un calciatore di razza, viene da una famiglia di calciatori: ieri mi ha fatto piacere vederlo giocare bene e mi ha colpito la sua condizione fisica. Ha una certa leggerezza con la quale supplisce alla mancanza di fisicità. Se acquisterà ancora massa muscolare credo possa somigliare molto a Callejon. E' il calciatore che mi ha impressionato di più finora. Amichevole? Vedremo dopo la prima di campionato come sarà la vera reattività della squadra". 

 




Commenta con Facebook