• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, dal sogno testa di serie in Champions ai pericoli dei playoff

Roma, dal sogno testa di serie in Champions ai pericoli dei playoff

Spalletti rischia di ritrovarsi contro squadre del calibro del Manchester City


Luciano Spalletti ©Getty Images
Luca Incoronato (@_n3ssuno_)

18/07/2016 16:52

CHAMPIONS LEAGUE ROMA CITY VILLARREAL / ROMA - Persa la sfida al secondo posto con il Napoli, la Roma vedrà iniziare prima la propria stagione. Spalletti lavora per preparare al meglio la propria rosa per un impegnoo che potrà decidere l'andamento dell'intera annata, dal momento che un'eventuale uscita dalla Champions League, ancora prima dell'approdo ai gironi, avrebbe serie conseguenze sulle casse del club. La speranza dei giallorossi è al momento quella di veder uscire ben tre squadre, prima di darsi da fare ai playoff. Si tratta di Anderlecht, Ajax e Shakhtar Donetsk, al fine di rientrare tra le teste di serie, che affronteranno rispettivamente Rostov, Paok e Youg Boya. 

Difficile prevedere ben tre risvolti in favore della Roma che il prossimo 5 agosto conoscerà la propria avversaria. Servirà un sorteggio fortunato per non ritrovarsi in un doppio match da dentro o fuori contro una big. I pericoli maggiori sono tre, rappresentati da Villarreal, Manchester City e Porto. Si tratta però della massima competizione europea, dunque sottovalutare chiunque sarebbe un grave errore. Chiedere al Napoli, la cui uscita contro il Bilbao ancora brucia.




Commenta con Facebook