• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Spalletti: "Con Higuain livello serie A più alto"

Calciomercato Juventus, Spalletti: "Con Higuain livello serie A più alto"

Il tecnico della Roma ha parlato del possibile approdo in bianconero dell'attaccante


Luciano Spalletti ©Getty Images

17/07/2016 23:58

JUVENTUS SPALLETTI HIGUAIN NAPOLI FUTURO ROMA/ ROMA - In questi giorni tiene banco la questione Higuain, con la Juventus intenzionata a strapparlo al Napoli. Anche il tecnico della Roma, Luciano Spalletti, ha voluto dire la sua sul possibile passaggio in bianconero dell'argentino: "Quando c'è un club che può spendere queste cifre secondo me alza quella che è la qualità tecnica e la forza del campionato complessiva - ammette ai microfoni di 'Sky Sport' - perché la Juventus avrebbe un altro campionissimo, le sue mire probabilmente sono di primo livello perché vorrebbe dire andare a cercare di vincere la Champions quando uno spende questi soldi e porta a casa un giocatore come Higuain. Il Napoli dovrebbe fare di conseguenza una squadra forte come quest'anno e con quei soldi riuscirebbe a portarsi a casa 4-5 giocatori di qualità".

BILANCIO RITIRO - "Abbiamo lavorato su ciò che avevamo organizzato. Le risposte sono state positive. Strootman si è fatto vedere in grande condizione, lui per noi sarà importante. Abbiamo conosciuto meglio Alisson, uomo vero e portiere forte. Paredes è un giocatore di qualità, anche i nuovi stanno facendo vedere di poter stare in una Roma forte. Per questo motivo tutto è positivo e siamo contenti".

Domani in occasione della riunione di Lega potrebbe entrare nel vivo la clamorosa trattativa che potrebbe portare Higuain dal Napoli alla Juventus

M.S.




Commenta con Facebook