• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, domani l'incontro col Napoli: le due offerte per Higuain

Calciomercato Juventus, domani l'incontro col Napoli: le due offerte per Higuain

Il 'Pipita' è il grande obiettivo dei bianconeri per dare l'assalto alla Champions League


Gonzalo Higuain ©Getty Images
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

17/07/2016 10:10

CALCIOMERCATO JUVENTUS NAPOLI HIGUAIN / TORINO - Si entra nel vivo della 'clamorosa' trattativa che potrebbe portare Gonzalo Higuain dal Napoli alla Juventus come anticipatovi giovedì da Calciomercato.it. I bianconeri hanno individuato nel 'Pipita' l'obiettivo numero uno per rinforzare l'attacco e dare così l'assalto alla Champions League: lunedì - scrive 'La Gazzetta dello Sport' - a margine della riunione in Lega Calcio ci sarà un primo approccio ufficiale tra Marotta e De Laurentiis, con l'Ad bianconero che formulerà due offerte al patron campano per il cartellino dell'ex Real Madrid.

Sul piatto dovrebbero esserci contropartite come Zaza, Pereyra (da settimane nei radar dei partenopei) e il baby Mandragora o altrimenti, in caso di 'muro' di De Laurentiis a questa soluzione, il pagamento dell'intera clausola rescissoria di quasi 95 milioni di euro. Higuain avrebbe dato il suo assenso al trasferimento a Torino, preferendo la 'Vecchia Signora' all'Arsenal, con gli inglesi disposti a staccare un assegno di 60 milioni di euro più Giroud, ma che ancora non hanno mosso passi ufficiali con il Napoli. Il 29enne centravanti firmerebbe un contratto quinquennale con i campioni d'Italia, da oltre 7 milioni di euro a stagione.

Dall'incontro di domani si delineerà un quadro più chiaro sulla situazione, con il club azzurro che nelle scorse ore ha comunque smentito l'esistenza di trattative con la Juventus allontanando un'ipotetica dipartita del nazionale albiceleste. De Laurentiis intanto si cautela, sondando il terreno per eventuali sostituti: da Icardi a Morata, passando per Kalinic, Bacca, Milik e Slimani, quest'ultimo nome idea sull'agenda del Ds Giuntoli.




Commenta con Facebook