• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Allegri su Higuain: "I grandi campioni sono sempre ben accetti"

Calciomercato Juventus, Allegri su Higuain: "I grandi campioni sono sempre ben accetti"

L'allenatore si è soffermato sul possibile arrivo a Vinovo del 'Pipita'


Massimiliano Allegri ©Getty Images
Giorgio Musso (@GiokerMusso)

16/07/2016 12:40

CALCIOMERCATO JUVENTUS ALLEGRI HIGUAIN ATTACCO / TORINO - Massimiliano Allegri si è soffermato sul calciomercato Juventus e sul possibile arrivo di Gonzalo Higuain in bianconero al termine della prima amichevole pre-stagionale contro il San Mauro. L'allenatore campione d'Italia ha sottolineato: "I grandi giocatori sono sempre ben accetti, per competere a grandi livelli ci vogliono dei campioni di grande qualità - ha dichiarato Allegri come riporta 'Premium Sport' - Abbiamo Mandzukic, che ha disputato un'ottima stagione, poi ci sono anche Dybala e Zaza nel reparto offensivo. Al momento sono molto contento con gli acquisti di Dani Alves, Pjanic e Benatia".

STRATEGIE - Sul calciomercato, Allegri ha proseguito: "La società sa benissimo di cosa c'è bisogno, sta lavorando molto bene, ma non da quest'anno: nel corso della storia della Juventus e negli ultimi cinque anni, dove la Juventus ha vinto cinque campionati, due Coppa Italia e le Supercoppe. Manca la Champions, ma non scordiamoci che appena un anno fa abbiamo conteso il trofeo al Barcellona". 

OBIETTIVI - "Quest'anno abbiamo il dovere di cercare di migliorare le prestazioni in campo, ma soprattutto i risultati della Champions League dell'anno scorso. Non sarà facile perché è una competizione a sé, Sono partite da dentro o fuori, dove non puoi sbagliare. Primo obiettivo? Non è questione di mettere un obiettivo davanti a un altro, bisognerà partire e giocare per tutte le competizioni perché la Juventus deve fare il massimo in ogni partita". 

PREPARAZIONE E PJANIC - "Oggi è stato un buon test, la preparazione sta procedendo al meglio. Pjanic? E' un ragazzo che conosce alla perfezione il calcio, quindi in qualunque zona del campo fa bene. E' un giocatore molto tecnico, come Dybala, si sono trovati subito bene. Oggi è stata un'amichevole positiva per Miralem come anche per tutti gli altri. La tournée in Australia? Servirà ai dieci giocatori della prima squadra per migliorare la condizione, facendo gli allenamenti e giocando le tre partite. Per i giovani, invece, sarà un'occasione per mettersi in mostra e acquisire esperienza".




Commenta con Facebook