• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Kondogbia: "Voglio la Champions e il Mondiale con la Francia"

Inter, Kondogbia: "Voglio la Champions e il Mondiale con la Francia"

Il centrocampista francese ha parlato degli obiettivi personali e di squadra


Jovetic e Kondogbia © Getty Images

14/07/2016 09:00

INTER INTERVISTA GEOFFREY KONDOGBIA A LA GAZZETTA DELLO SPORT / MILANO - Il centrocampista dell'Inter Geoffrey Kondogbia ha concesso una lunga intervista a 'La Gazzetta dello Sport', di cui Calciomercato.it vi propone i passaggi salienti sulle ultime news Inter.

APPROCCIO ALL'INTER - "Non credo di aver sbagliato qualcosa. Penso che molto sia dipeso dalla preparazione, dall’aspetto fisico. Quando scendevo in campo non pensavo certo a quanto ero stato pagato. Il prezzo del mio cartellino non è mai stato un problema per me. Non credevo di trovarmi così bene e di inserirmi così in fretta a Milano. Il campionato italiano è decisamente più competitivo rispetto a Ligue 1 e Liga perché è il più completo per impegno fisico e approfondimento tattico".

OBIETTIVI - "Quest’anno il mio obiettivo è quello di giocare bene tutte le partite, farlo con continuità per puntare a tornare in nazionale. Penso al Mondiale 2018 e voglio esserci. E per farlo dovrò giocare su ottimi livelli tutto l’anno con l’Inter. Migliorare il quarto posto significa entrare in Champions, che è ciò che vogliamo e che la società chiede".

RUOLO - "Sono cresciuto giocando in un centrocampo a 2 davanti alla difesa sull’interno sinistro, ma posso anche giocare in una mediana a 3, sempre sulla sinistra. Mi vedo bene nel 4-2-3-1 di Mancini".

RAPPORTO CON MANCINI - "Insiste sui movimenti da fare quando siamo in possesso palla e quando non lo siamo. Mi chiede di fare di più dovunque. Voglio lavorare sempre di più per migliorare il mio rendimento. Non posso e non voglio accontentarmi di quello fatto finora. So che posso migliorare ancora di più".

PROMESSA AI TIFOSI - "Daremo di tutto per fare meglio dello scorso anno. E prometto di realizzare più di un gol visto che l’anno scorso ho segnato solo al Torino".

S.D.




Commenta con Facebook