• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Calciomercato, da André Gomes a Joao Mario: Portogallo campione e vetrina di gioielli

Calciomercato, da André Gomes a Joao Mario: Portogallo campione e vetrina di gioielli

Dopo Renato Sanches, Nani e Raphael Guerreiro, ecco gli altri portoghesi che infiammeranno l'estate


André Gomes e Joao Mario ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

11/07/2016 15:52

CALCIOMERCATO ANDRE' GOMES JOAO MARIO GIOIELLI PORTOGALLO / ROMA - Ha sorpreso tutti e ora guarda l'Europa dalla vetta. Il Portogallo vince Euro 2016, portando in bacheca il primo trofeo di rilievo grazie ad una generazione di talenti che sta facendo infiammare il calciomercato. Innanzitutto Renato Sanches, il gioiello che il Bayern Monaco si è assicurato per 35 milioni di euro. Poi Raphael Guerreiro acquistato dal Borussia Dortmund ed i veterani Bruno Alves e Luis Nani già annunciati, rispettivamente, da Cagliari e Valencia.

Ma siamo solo all'inizio. Perché sono tanti i portoghesi che, dopo aver brillato nel torneo continentale, stanno scaldando il mercato e potrebbero cambiare maglia. A partire da André Gomes, grande obiettivo della Juventus che lo segue da tempo ma che deve guardarsi dalle insidie Real Madrid, Chelsea, Manchester United e, più indietro, Milan. Mentre l'Inter punta forte su Joao Mario, esterno offensivo dello Sporting CP che potrebbe arrivare grazie alla sinergia con il Jiangsu Suning. Grande protagonista, soprattutto della finale, è stato il portiere Rui Patricio, che nonostante il rinnovo recente con lo Sporting fino al 2022 con clausola da 45 milioni di euro potrebbe tornare nel mirino dei top club inglesi. Sporting che alla nazionale ha 'prestato' anche William Carvalho, inserito anche dalla Juventus nella lista degli osservati speciali ed obiettivo concreto dell'Everton. Danilo Pereira, classe '91 del Porto, ha estimatori in Inghilterra, mentre Joao Moutinho del Monaco era stato proposto al Napoli alcune settimane fa dopo essere stato accostato nuovamente ai 'Dragoes' e potrebbe tornare ora un nome d'attualità.




Commenta con Facebook